26.4 C
Milano
24. 05. 2022 16:33

L'”acqua del sindaco”, un’iniziativa che fa acqua da tutte le parti

L'iniziativa dell' "acqua del sindaco" lascia molte perplessità: ha veramente senso imbottigliare acqua del rubinetto in brick composti anche da plastica?

Più letti

Pochi giorni fa il comune di Milano ha lanciato l’inizia dell’ “acqua del sindaco“, ovvero un brick contenente acqua del rubinetto che verrà distribuito per la città e anche utilizzato durante i grandi eventi. Il senso è sensibilizzare i milanesi al consumo dell’acqua proveniente dagli acquedotti evitando di comprare bottiglie in plastica.

Avevamo proprio bisogno dell’ “acqua del sindaco”?

Il fine dell’iniziativa è indubbiamente nobile. In un mondo in cui l’emergenza climatica è un problema sempre più concreto, è necessario mettere in campo tutte le azioni possibili in materia di ecosostenibilità. Resta però un quesito: quanto è sostenibile produrre brick per imbottigliare dell’acqua del rubinetto?

elena grandi acqua del sindaco

«Utilizzare acqua nei brick di cartone piuttosto che nelle bottigliette di plastica è un gesto importante e oggi più che mai necessario – è stato il commento dell’assessora all’Ambiente, Elena Grandi -: si utilizza l’acqua dell’acquedotto, e perciò a “chilometro zero”, e al contempo si riduce il consumo di plastica monouso e quindi la produzione di rifiuti plastici legati agli imballaggi e della Co2 prodotta dal trasporto».

Tutto vero quello che afferma l’assessora Elena Grandi, peccato che la produzione dei brick metta in moto tutta una filiera, a partire dai camion che trasportano i cartoni in giro per Milano emettendo ancora una volta nell’aria CO2. I brick poi non sono certamente così sostenibili: sono composti anche essi da plastica, più alluminio e carta. Elementi che vanno divisi e poi smaltiti, ovvero operazioni che comportano un ulteriore consumo energetico.

Insomma, l’ “acqua del sindaco” si riduce ad una mossa di marketing del Comune. Non era forse meglio usare le vecchie e care brocche, oppure regalare qualche borraccia ai milanesi?

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...