5.3 C
Milano
06. 12. 2021 11:41

Bollettino regionale, gli spostamenti del weekend non cambiano il trend: Milano, +23

I dati odierni diramati dalla Regione: il trend si conferma ancora una volta costante

Più letti

Il primo weekend di fase 3 volge al termine. È stata una due giorni caratterizzata dagli spostamenti: grazie alla riapertura dei confini regionali in molti hanno riassaporato l’ebbrezza del mare e delle gita fuori porta. Tuttavia i dati rilevati alla fine di questo primo fine settimana di “nuova libertà” non destano particolari preoccupazioni. Quest’oggi l’andamento epidemiologico registra un aumento in linea con i valori rilevati nelle ultime settimane.

I dati. L’ultimo bollettino diffuso da Regione Lombardia conta ormai 90.195 casi positivi (+125, mentre ieri l’aumento era stato di 142). I decessi raggiungono quota 16.270, ma l’aumento giornaliero resta comunque sotto le 100 unità: sono 21, mentre ieri le vittime erano state 27.

Negli ospedali. I ricoverati nelle terapie intensive calano di 3 unità a quota 107. Negli altri reparti presenti 2.801 ricoverati con una diminuzione di 39 degenti, dato in diminuzione rispetto ai 120 dimessi registrati ieri. In totale i tamponi elaborati nelle ultime 24 ore sono stati 8.005, ovvero 5.000 in meno rispetto ai 13.696 test della giornata precedente.

Milano. Nell’area metropolitana milanese i contagi crescono in maniera contenuta: i casi di infezione sono 23.408, di cui 9.942 nel capoluogo meneghino. Secondo le rilevazioni l’aumento in tutta la provincia è stato di 43 nuovi positivi, mentre a Milano città si contano 23 nuovi casi, dato in linea con quello rilevato ieri (+29).

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...