9.3 C
Milano
04. 02. 2023 12:42

Comunali, Beppe Sala: «Pur di vincere la destra tifa contro Milano»

Continua lo scambio d'accuse tra il sindaco e lo sfidante del centrodestra

Più letti

La campagna elettorale entra nel vivo ed ormai le frecciate dal sindaco uscente Beppe Sala e lo sfidante Luca Bernardo sono all’ordine del giorno. Nella giornata di ieri, l’attuale primo cittadino, ha replicato ancora una volta agli attacchi ricevuti dal centrodestra.

Beppe Sala: «Stanno raccontando a tutti che questa è una citta triste»

«La destra pur di vincere sta tifando contro la città – ha dichiarato il sindaco dal palco -. Stanno raccontando a tutti che questa è una città triste che la gente è incazzata, che non ci sono interessi da nessuna parte del mondo, che è ripiegata su se stessa, che ha bisogno di un rilancio. Stanno raccontando quella che Milano non è».

luca bernardo
Lo sfidante Luca Bernardo

Un quadro certamente non in linea con i segnali di ripresa raccontati dallo stesso Beppe Sala qualche giorno fa. «Noi – ha aggiunto – non dobbiamo essere scioccamente ottimisti, ma essere consapevoli che questa è una città ammirata in Italia e nel mondo. A livello di interessi immobiliari, metà dei fondi che arrivano in Italia arrivano a Milano. Oggi sono arrivati 130 milioni per la rigenerazione urbana. In giro ci sono turisti. Siamo tutto meno che una città ripiegata su se stessa».

In breve

FantaMunicipio #18: chiusura di due uffici anagrafe e la risposta dei Municipi

La chiusura di due uffici anagrafe del Comune, quelli in via Boifava (Municipio 5) e in via Passerini (Municipio...