23.2 C
Milano
16. 05. 2022 23:31

Bernardo: «A casa i medici non vaccinati»

Il candidato sindaco del centrodestra chiede il vaccino anche per insegnanti e giovani

Più letti

Linea dura di Luca Bernardo, candidato sindaco del centrodestra, sull’obbligo vaccinale per i medici: «Non è accettabile che ci siano medici o infermieri che non vogliono vaccinarsi chi non vuole farlo sta a casa senza stipendio». Lo ha affermato nel corso della trasmissione Morning News su Canale

Bernardo: “Anche gli insegnanti devono vaccinarsi”

Si tratta di una posizione che assume un forte significato in quanto Bernardo è un pediatra: «Sappiamo quante persone non vanno in ospedale a farsi curare per questo timore e questo vale anche per gli insegnanti – ha aggiunto -. Gli insegnanti devono vaccinarsi come altre categorie. Io poi sono favorevole assolutamente ai vaccini per i giovani, che devono uscire a divertirsi nel rispetto di sè e degli altri e il vaccino fa parte di questo».

«L’unica modalità che abbiamo per proteggerci dal virus è il vaccino, non ne abbiamo altre», ha concluso il candidato sindaco in modo perentorio.

 

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...