7.8 C
Milano
05. 12. 2021 15:45

Bresso, il camion che sa di “beffa” per i “No Vasca”

Un insolito camion è giunto nell'area del Parco Nord per raccogliere i vari alberi sdradicati. La scritta riportata sul rimorchio non è particolarmente piaciuta agli abitanti di Bresso

Più letti

Su un grosso camion con la scritta “Andrà tutto bene” gli addetti all’opera di disboscamento dell’area del Parco Nord per la realizzazione della vasca di contenimento del Seveso, stanno caricando i vari alberi sdradicati. L’utilizzo di un mezzo così “evocativo” non è piaciuto agli abitanti di Bresso, che stanno manifestando via social tutto il loro dissenso.

I fatti. Negli scorsi giorni sono montate le proteste con tanto di presidio da parte dei cittadini di Bresso contro l’opera che porterà alla realizzazione della vasca di laminazione del Seveso nell’area del Parco Nord. I vari comitati “No Vasca” ed ambientalisti erano insorti contro la deforestazione di oltre 4 ettari di alberi.

Inoltre si lamentavano del fatto che la legge italiana vieta tali opere prima del 30 settembre, periodo in cui termina la nidificazione. Proprio per tale motivo gli ambientalisti oltre a reputare poco utile l’opera, puntano il dito contro Palazzo Marino per aver devastato l’ecosistema presente in quella zona del Parco Nord.

Gli utenti su Facebook gridano alla “beffa”: dopo aver perso la loro battaglia, si sentono al momento anche derisi dall’amministrazione.

 

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...