5.3 C
Milano
06. 12. 2021 11:40

Burioni: «Centinaia di morti per colpa del panico? Basta bugie»

Il post di Burioni che non è piaciuto ai suoi colleghi

Più letti

L’ultima uscita di Burioni non è particolarmente piaciuta ai suoi colleghi in prima linea contro il virus nelle corsie di ospedale, tanto che la stesso Gruppo San Donato e l’università Vita-Salute San Raffaele, nella quale insegna, si son discostate dal suo pensiero.

Il post. «Alcuni dicono che i pronto soccorso sono affollati da persone in preda al panico – scrive su Facebook Burioni -, e può essere vero. Ma quelle centinaia di persone che finiscono ogni giorno al cimitero a causa di Covid-19, sono spinte dal panico? Basta bugie. Basta bugie. Basta Bugie».

roberto burioni
roberto burioni

Non è tarda quindi ad arrivare la replica dei colleghi. «In merito al tweet postato questo pomeriggio dal professor Roberto Burioni, nel quale si fa riferimento ai pronto soccorso, il Gruppo San Donato e l’università Vita-Salute San Raffaele di Milano si discostano dal pensiero del professore, in quanto le sue considerazioni sono del tutto infondate dal momento che non è a conoscenza della realtà clinica che si vive nei pronto soccorso e nei reparti Covid», ha precisato l’azienda e l’ateneo nel quale Burioni insegna.

 

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...