24.6 C
Milano
20. 05. 2022 22:02

I vandali colpiscono la casa di Manzoni: imbrattati i muri dello storico palazzo

I writer colpiscono ancora una volta la casa natale di Alessandro Manzoni a Milano: muri imbrattati con delle "tag" senza tener conto del patrimonio storico

Più letti

Ci risiamo, i vandali tornano a colpire un patrimonio storico di Milano. Nella giornata di ieri sono comparse delle scritte sui muri della casa di Manzoni in via Visconti di Modrone 16. Non è la prima volta che la casa natale del poeta finisce nel mirino di giovani writer: i primi imbrattamenti risalgono al 2014 per poi esser ripetuti anche nel 2016.

Casa di Manzoni, i comitati: «Stanno imbrattando tutto il centro storico»

casa di manzoni

Sui muri della casa di Manzoni sono apparse così le firme di giovani writer, come ad esempio quella di Ranek, già noto per altre tag simili a Milano. «Stanno imbrattando tutto il centro storico – ha raccontato al Corriere Fabiola Minoletti, esperta di graffitismo vandalico e anima del Coordinamento comitati milanesi -. Purtroppo notiamo una forte recrudescenza del graffitismo vandalico. Con la nascita di nuove crew e nuovi writer. Tipo Ranek che ha colpito la casa natale del Manzoni e sta imbrattando in maniera seriale e continua tutto il centro storico».

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...