5.3 C
Milano
29. 11. 2022 05:22

Il nuovo documentario di Giuseppe Penone: domani la presentazione

L’evento è aperto al pubblico con ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili, prenotando direttamente dal sito web del Museo

Più letti

Domani, giovedì 12 maggio alle ore 18, il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia presenta il nuovo documentario di Giuseppe Penone intitolato “Organica Rinascita”, realizzato da 3D Produzioni con il contributo della Fondazione Giulio e Giovanna Sacchetti. Il documentario ricostruisce la genesi del progetto per l’installazione realizzata nel Bosco della Memoria di Bergamo, in ricordo delle vittime del Covid-19.

Il documentario di Giuseppe Penone al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia

L’evento è aperto al pubblico con ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili, prenotando direttamente dal sito web del Museo. La mostra, a cura della regista Valeria Parisi e di Gianluca Rapaccini, racconta il percorso che ha portato alla realizzazione della scultura lndistinti confini (Bosco della Memoria, Bergamo, 2022), attraverso la voce dell’artista Giuseppe Penone e di tutti gli attori che hanno contribuito al progetto.

giuseppe penone

L’opera, creata per essere esposta a Versailles e posizionata, simbolicamente, di fronte all’Ospedale Papa Giovanni XXIII, si compone di una scultura in marmo bianco di Carrara di grandi dimensioni – alta quasi 3 metri e dal peso di 25 tonnellate – al centro di una sorta di anfiteatro naturale composto da 80 betulle dell’Himalaya che richiamano la profonda connessione con la natura. Pensata come luogo di riflessione e di memoria, si inserisce nella poetica dell’artista che abbatte i confini tra il mondo umano, quello minerale e quello vegetale.

In breve

FantaMunicipio #11: proposte per la città, ripensiamole tutti insieme

Sempre più cittadini si ritrovano in strada per discutere delle problematiche di alcune aree e per cavarne fuori idee...