22.7 C
Milano
18. 05. 2022 01:53

Elena Di Cioccio a processo: è accusata di aver diffamato Walter Zenga

Al centro del processo alcune dichiarazioni del gennaio 2021

Più letti

Elena Di Cioccio, conduttrice televisiva e radiofonica figlia del batterista della Premiata Forneria Marconi (Franz Di Cioccio) andrà a processo con l’accusa di aver diffamato Walter Zenga, ex portiere dell’Inter e della Nazionale oggi allenatore in cerca di una panchina.

Elena Di Cioccio a processo per le dichiarazioni contro Walter Zenga

Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, infatti, Elena Di Cioccio sarebbe stata denunciata dallo stesso Zenga per alcune dichiarazioni rilasciate sia attraverso un post del gennaio 2021 su Twitter («Parla come un 16enne bullo a suo figlio che è diventato adulto»), avendo poi rincarato la dose con termini quali «inutile» e «padre dall’ego ipertrofico», fino a «Fai schifo come uomo e come padre. Vergognati. Sei una m…a». La pm Maria Cardellicchio ha deciso di procedere contro la conduttrice, difesa dalla legale Chiara Magnani. Il processo inizierà a Milano il prossimo 16 giugno.

elena di cioccio

Zenga, per tanti anni protagonista ad alti livelli nel calcio italiano, nei giorni in cui Elena Di Cioccio ha postato quelle frasi era stato protagonista nel “Grande Fratello Vip”, dove era intervenuto per parlare con i suoi due figli, Andrea (che in quel momento era tra i concorrenti nella casa) e Nicolò, entrambi nati dal matrimonio con Roberta Termali. Zenga ha altri due figli, Jacopo (nato da un matrimonio precedente a quello con la Termali), Samira e Walter jr, avuti dalla terza moglie Raluca.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...