23.2 C
Milano
17. 05. 2022 00:38

Epatite anomala, primo caso sospetto a Milano

Il bimbo, arrivato all'ospedale San Paolo di Milano, presentava un colorito giallognolo e valori del fegato molto alterati

Più letti

Il primo caso anomalo è stato registrato anche a Milano. Stiamo parlando dell’epatite sconosciuta, registrata per la prima volta in Europa in Gran Bretagna diverse settimane fa, e arrivata rapidamente anche in Italia, colpendo alcuni bambini.

Il primo caso sospetto di epatite anomala a Milano

Un bambino di quattro anni è stato sottoposto ad accertamenti all’ospedale San Paolo di Milano per verificare se sia affetto da epatite anomala. Il bimbo – primo caso sospetto registrato a Milano – presentava un colorito giallognolo, e valori del fegato molto alterati ed è arrivato in ospedale nei giorni scorsi.

epatite anomala

Altri due piccoli pazienti, per cui la malattia è confermata, di sei e undici anni, sono ancora in cura all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo (il secondo ha dovuto subire un trapianto di fegato). Lo riporta il Corriere della Sera.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...