6.1 C
Milano
01. 12. 2021 22:43

Fabrizio Corona diffidato: riceveva in casa il personal trainer

Più letti

Riceveva a casa il suo personal trainer nonostante i divieti di frequentazione stabiliti dalle ordinanze sul coronavirus. Per questo motivo Fabrizio Corona è stato diffidato dal Tribunale di Sorveglianza di Milano. Nel provvedimento gli viene intimato il rispetto delle regole sul distanziamento sociale previste dagli ultimi provvedimenti governativi: «Nei giorni scorsi – spiega la Polizia di Stato – è stato accertato che lo stesso, nonostante fosse sottoposto alla detenzione domiciliare, ha più volte ricevuto il suo personal trainer, che è stato rintracciato nei pressi della sua abitazione e, per questo, multato per aver violato il divieto di spostamenti in assenza di comprovate necessità».

In breve

Sciopero Atm di 4 ore: lavoratori contro il Green Pass, chiedono tamponi gratis

Possibile sciopero Atm per venerdì 3 dicembre a Milano. Le organizzazioni sindacali Ugl Autoferro e Ugl Ferrovieri hanno proclamato...