27.6 C
Milano
27. 06. 2022 11:42

Uova schiuse: sono nati due falchi in cima al Pirellone

I falchi hanno trovato dimora sopra al palazzo della Regione oramai da diverso tempo: oggi sono nati i primi falchetti

Più letti

Lo si aspettava da diverso tempo, ora è arrivata la lieta notizia: sono nati due nuovi falchi in cima al Pirellone. L’avvenimento è stato registrato dalle telecamere fisse accanto al nido, poste a 125 metri sopra piazza Duca D’Aosta, nella mattinata di domenica 10 aprile.

Sono nati due falchi in cima al Pirellone

La storia dei falchi sopra al palazzo della Regione a Milano dura oramai da diversi anni: il primo avvistamento del nido risale infatti al 2014 quando degli operai, durante lavori di manutenzione, si accorsero degli animali. I falchi stavano covando e stamattina sono nati i primi due falchetti: è attesa la schiusa di altre due uova, in arrivo nei prossimi giorni.

Attilio Fontana, governatore di regione Lombardia, ha commentato l’accaduto sulla sua pagina Facebook: «Si sono schiuse oggi all’alba le prime due uova dei falchi pellegrini sul Palazzo Pirelli. Benvenuti! Record di sempre, le uova di Gió e Giulia quest’anno sono ben 4. Attendiamo l’arrivo anche degli altri pulli».

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...