26.4 C
Milano
24. 05. 2022 17:22

Incidente in tangenziale: morta l’infermiera falciata mentre soccorreva un ragazzo

E' deceduta l'infermiera che si era fermata in tangenziale a prestare soccorso ad un'auto rimasta coinvolta in un incidente

Più letti

Aggiornamento ore 21:00 del 10 aprile

Le è costata la vita la generosità con cui ha istintivamente tentato di aiutare le vittime di un incidente stradale: travolta a sua volta da un mezzo, una donna di 41 anni è morta a Milano, nel reparto di Neurorianimazione dell’ospedale di Niguarda dove era stata ricoverata nella notte. A ferirla mortalmente, un’auto guidata da un’altra donna. L’incidente mortale è avvenuto a mezzanotte e mezza, tra sabato e domenica, sulla Tangenziale Est di Milano, nel tratto fra le uscite di Lambrate e Cascina Gobba, in direzione Nord.

Dramma in tangenziale: infermiera falciata, condizioni critiche

Drammatico incidente nella notte fra sabato e domenica. Una donna di 41 anni è stata travolta sull’A51 dopo essersi fermata per prestare soccorso ad un ragazzo che poco prima era stato coinvolto in un incidente stradale.

Vedendo un incidente, si è fermata a prestare soccorso ed è stata travolta da un’auto: un’infermiera di 41 anni dell’Humanitas ora è in gravi condizioni, portata in codice rosso dal 118 all’ospedale di Niguarda. L’incidente è avvenuto intorno a mezzanotte e mezza sull’A51 tra Lambrate e Gobba, in direzione Nord.

incidente
Immagini di repertorio

Secondo una prima ricostruzione dei soccorritori, una moto guidata da un 26enne – portato anche lui in codice rosso al san Gerardo di Monza con un trauma alle gambe – avrebbe urtato un’auto guidata da un 31enne, accompagnato in codice verde al San Raffaele. L’infermiera si sarebbe fermata a prestare soccorso e sarebbe stata travolta da un’auto guidata da una donna di 65 anni, portata al San Raffaele con un trauma toracico.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...