0.5 C
Milano
07. 02. 2023 06:34

Milano, distrutta la lapide dedicata a Fausto e Iaio in piazza Durante

Ancora un atto vandalico contro la lapide: si pensa ad un movente politico

Più letti

È stata distrutta la lapide dedicata a Fausto Tinelli e Lorenzo Iannucci (detto Iaio) in piazza Durante, i due giovani ragazzi del centro sociale Leoncavallo brutalmente uccisi la sera del 18 marzo 1978. All’epoca a rivendicare l’assassinio furono i terroristi neri dei NAR.

Senza pace. Sono ignoti i vandali, ma si pensa ancora una volta ad un movente politico. Già due anni fa la storica lapide di via Mancinelli al Casoretto, luogo in cui i due ragazzi vennero freddati con 8 colpi di pistola, era stata danneggiata.

Il 18 marzo 2012, a 34 anni dall’omicidio, la giunta comunale dedicò al nome delle due vittime i giardini pubblici milanesi di Piazza Durante. Nonostante siano passati ormai 42 anni per le due vittime non c’è ancora pace.

 

 

In breve

FantaMunicipio #18: chiusura di due uffici anagrafe e la risposta dei Municipi

La chiusura di due uffici anagrafe del Comune, quelli in via Boifava (Municipio 5) e in via Passerini (Municipio...