2.4 C
Milano
06. 12. 2022 07:49

A Milano un grande parco per le vittime della pandemia

Via libera del Consiglio comunale di Milano all'ordine del giorno presentato dal consigliere Andrea Mascaretti di Fratelli d'Italia

Più letti

Vialetti intitolati a medici, infermieri, operatori sanitari, ma anche tassisti, vigili e dipendenti comunali deceduti sul lavoro a causa della pandemia. Sembra banale, ma non lo è mai. Un piccolo gesto per i ricordare i grandi che hanno perso la vita durante la pandemia: Milano non dimentica. Anzi, è pronta a ricordare.

Per la pandemia e per Milano: presto intitolato un grande parco

Via libera del Consiglio comunale di Milano all’ordine del giorno, presentato dal consigliere Andrea Mascaretti di Fratelli d’Italia, che chiede al Comune di dare l’avvio alla realizzazione di un grande parco dedicato alle vittime italiane del Covid: «Finalmente sarà realizzato un grande parco, possibilmente di aceri rossi, in memoria alle vittime del Covid – ha commentato il consigliere -. Non dobbiamo dimenticare la tragedia delle tante vittime e delle loro famiglie che non hanno neppure potuto celebrare il loro funerale. Un progetto per non dimenticare quanti abbiamo perso a causa di questa terribile pandemia e che ha un valore anche per l’ambiente, poiché verrà realizzato un nuovo parco con decine di migliaia di alberi che lasceremo in eredità alle future generazioni».

pandemia

Un gesto da parte del Consiglio Comunale che si inserisce fra le numerose iniziative promosse dal Comune per non dimenticare. Ora non resta che capire in quale zona verrà piantato il nuovo parco: quale zona sarebbe l’ideale?

In breve

FantaMunicipio #12: Ied e Politecnico avanti tutta in città

Sono le università come Ied e Politecnico- e i progetti ad esse correlate - a spingere Milano in una...