3 C
Milano
01. 12. 2021 10:17

Nuovi murales in Buenos Aires: i Simpson diventano afroamericani e sposano la protesta “Black lives matter”

La nuova serie di murales dello street artist Palombo ha colorato i muri di corso Buenos Aires e via Torino: i protagonisti sono i celebri Simpson in salsa afroamericana

Più letti

Nuovi colori sui muri della città. La nuova serie di opere dello street artist Alexsandro Palombo dal titolo “Just because I’m back”  è comparsa in corso Buenos Aires e in via Torino. Il motivo scelto è il celebre cartone di Matt Groening, “The Simpson” rivisitato in salsa “Black lives matter“.

Le opere. Nella serie di murales si vede un inedito Bart afroamericano intento ad appendere manifesti con il volto di George Floyd. Sulla classica lavagna presente nella sigla del celebre cartone compare la scritta “Who is the next?”, mentre la Statua della Libertà viene ritratta con il cappuccio bianco del Ku Klux Klan.

«Il problema razziale – ha dichiarato il 46enne Palombo – è sempre lo stesso, è lì radicato da secoli. È un problema culturale e trasversale che si diffonde con il virus dello stereotipo, del pregiudizio e dell’ignoranza. E’ un problema di tutti perché non colpisce una sola etnia e non ci sarà fine finché i governi non prenderanno le giuste misure atte a prevenire e perseguire con leggi forti la violenza razzista. Solo se verranno attuate politiche forti che coinvolgono l’intero sistema educativo si potrà contrastare il diffondersi della discriminazione razziale nelle future generazioni. Il vaccino più efficace resta quello dell’educazione ai diritti umani, alla diversità, l’uguaglianza e l’inclusività».

 

In breve

Sciopero Atm di 4 ore: lavoratori contro il Green Pass, chiedono tamponi gratis

Possibile sciopero Atm per venerdì 3 dicembre a Milano. Le organizzazioni sindacali Ugl Autoferro e Ugl Ferrovieri hanno proclamato...