22.7 C
Milano
18. 05. 2022 03:07

“Neptunia”, in Piazza XXV Aprile l’opera per salvare i mari

Il lavoro dell'artista italiano Matteo Cibic sarà presente fino al 15 maggio

Più letti

Piazza XXV Aprile a Milano ospita da ieri (lo farà fino al 15 maggio) l’opera realizzata dall’artista e designer Matteo Cibic, denominata “Neptunia”. La realizzazione è legata alla promozione di un importante progetto di sostenibilità che coinvolge le associazioni zeroCO2 e Worldrise insieme a Neptunia Gin by Hendrick’s e a otto locali di Milano.

“Neptunia”, il mare arriva nel cuore di Milano

Attraverso l’opera si vuole sensibilizzare la cittadinanza riguardo all’importanza della salute del mare, come spiegano il creatore dell’opera Matteo Cibic e Miya Solo, brand ambassador Italia Hendrick’s. Viene così portato “il mare nel cuore di Milano” attraverso un’opera d’arte sostenibile e rivoluzionaria, in parte prodotta in plastica riciclata e con uno spazio interno in cui i cittadini potranno sedersi o, in alternativa, sdraiarsi e sentire profumi e odori del mare.

neptunia

«Neptunia è un’opera futuristica che, attraverso il processo di fotosintesi delle microalghe, trasforma l’anidride carbonica in ossigeno – afferma il designer italiano Matteo Cibic – La tecnologia che la rende innovativa è frutto di ricerche mirate nell’ambito dei bio-reattori e delle microalghe, e risulta fondamentale perché contribuisce alla riduzione dell’effetto serra. Il mio augurio è che l’installazione, oltre a sensibilizzare i cittadini sull’importanza della salute del mare, possa anche stimolare i più giovani a studiare e, di conseguenza, realizzare nuove tecnologie utili a salvaguardare il Pianeta».

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...