2.6 C
Milano
19. 01. 2022 03:33

Nuovo stadio, la proposta verde di Stefano Boeri

Alcuni esponenti del Coordinamento San Siro hanno chiesto di poter prendere visione del progetto firmato dall’architetto

Più letti

Mentre l’accordo tra Sindaco e squadre ha chiuso definitivamente la questione nuovo stadio, resta da capire cosa si intende fare per tutto quello che c’è intorno al nuovo impianto. Tra i progetti non vincitori presentati per il nuovo stadio, i comitati di quartiere chiedono di guardare a quello dello stadio verde di Stefano Boeri.

Il progetto di Boeri ripescato per il nuovo stadio

Era tra i progetti che non erano arrivati allo step finale quello di Stefano Boeri, ma dopo il recente accordo tra sindaco e squadre, i comitati dei cittadini hanno chiesto di poterlo vedere. Dello Stadio Verde, o Stadio Bosco, firmato dall’architetto del Bosco Verticale, erano stati pubblicati solo alcuni rendering sul sito di Dagospia, ma il progetto completo è rimasto per quasi due anni sotto embargo per motivi di diritti. Adesso quel divieto di pubblicazione è caduto e il progetto è visibile a chi ne fa richiesta.

A titolo personale quindi alcuni esponenti del Coordinamento San Siro hanno chiesto di poterne prendere visione. Tra le questioni rimaste in sospeso c’è infatti il taglio delle volumetrie del comparto multifunzionale che comporterebbe la rinuncia ad almeno 46mila metri quadrati di cementificazione a favore di nuovo verde. Il progetto di Boeri punta essenzialmente proprio ad un insediamento con un impatto ambientale vicino allo zero e per queso potrebbe essere fonte di ispirazione per costruire quello che dovrà essere realizzato intorno al nuovo impianto.

A questo si aggiunge la questione urbanistica. I due progetti, al momento al vaglio delle squadre, distano dalle abitazioni da un minimo di 50 metri a una massimo di 80. Quello di Boeri sposta invece il nuovo impianto dalle case a una distanza minima di 160 metri, grazie ad un lavoro sul sottopassaggio di via Patroclo. Una distanza che piace molto di più ai membri del Comitato.

Boeri intanto, dopo il rifiuto del progetto a Milano, sta lavorando alla progettazione dello stadio verde per un campus universitario della Cina. L’archistar, consapevole dell’impossibilità di ripescaggio dell’intero progetto per San Siro, vede la propria proposta come una possibile fonte da integrare alla costruzione finale.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...