28.3 C
Milano
22. 05. 2022 19:59

Pasqua, consumi per il pranzo in calo: -30% rispetto ai livelli pre-pandemia

I dati del Centro Studi Confcooperative: oltre un miliardo di euro la spesa per la tavola degli italiani per la giornata di Pasqua

Più letti

La prima (vera) Pasqua degli italiani dopo il lockdown, senza stato d’emergenza o zona rossa. Nessuna limitazione per il numero di persone sedute a tavola, nemmeno per gli spostamenti. Il ritorno della “normalità” anche per i milanesi, non per i consumi a tavola: -30% rispetto ai livelli pre-pandemia.

Pasqua, la ricerca di Confcooperative

Una spesa complessiva che supera di poco il miliardo di euro che segna un –30% rispetto al 2019. Grazie a 4 italiani su 10 che sceglieranno ristoranti, hotel e agriturismi rifiata un settore che ha pagato un tributo alle chiusure Covid tanto che ha registrato nel 2020 e nel 2021 un –95%. Saranno invece 2 italiani su 10 quelli che faranno un breve viaggio per festeggiare la Pasqua: questo quanto emerge dall’indagine del Centro Studi di Confcooperative.

pasqua

In famiglia trionferanno le eccellenze dell’agroalimentare made in Italy. In 2 tavole su 3, trionferanno agnello e capretto. Con la “Pasqua alta” calano i consumi di uova di cioccolato (25 milioni rispetto ai 28 dello scorso anno) per i più piccoli e di colombe (24 milioni rispetto ai 22 dello scorso anno).

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...