3.1 C
Milano
07. 12. 2022 10:31

Piano freddo: ecco le linee guida del Comune per l’inverno

Il Piano Freddo sarà attivo dal 28 novembre 2022 al 12 marzo 2023

Più letti

Potenziare i posti letto a disposizione dei senza dimora, a Milano, e garantire la massima disponibilità nei mesi invernali. Con questo obiettivo la Giunta comunale ha approvato una delibera con le linee di indirizzo per l’affidamento dei servizi di accoglienza durante il Piano Freddo che, questo inverno, sarà attivo dal 28 novembre 2022 al 12 marzo 2023.

Il Piano freddo del Comune di Milano

L’appalto prevedrà due lotti: il primo riguarda la gestione di strutture di proprietà dell’Amministrazione, per un totale di 175 posti. Per il secondo lotto gli enti del Terzo settore potranno mettere a disposizione strutture di loro proprietà, fino a 350 posti. Le strutture oggetto dell’appalto saranno aperte dalle ore 18.00 alle 8.00 e garantiranno servizi di accoglienza, assistenza, accompagnamento socio-educativo e refezione. I 525 posti totali andranno ad aggiungersi ai mille a disposizione tutto il giorno e tutto l’anno e potranno comunque essere ulteriormente integrati in caso di necessità.

piano freddo

«Vogliamo farci trovare pronti – dichiara l’assessore comunale al Welfare e Salute Lamberto Bertolé – e stiamo predisponendo gli atti necessari per far partire il Piano Freddo. Lavoriamo perché l’offerta di un posto per la notte sia non solo la garanzia di un riparo dal freddo, ma anche per provare ad avviare un percorso di reinclusione e reinserimento».

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...