6.4 C
Milano
22. 01. 2022 18:56

Restrizioni, Pregliasco: «Salviamo il Natale solo col Super Green Pass da subito»

Il timore del governo è quello di andare incontro a una diffusa zona gialla tra le regioni

Più letti

Il governo continua a lavorare per l’introduzione del Super Green Pass, una misura ulteriore rispetto a quella già in vigore per vaccinati e tamponati con cui si allargheranno le restrizioni per chi decide di non passare attraverso il vaccino anti-Covid. Una misura che Fabrizio Pregliasco, direttore dell’Anpas e virologo dell’Università Statale di Milano, spera di veder introdotta il prima possibile.

Super Green Pass, Pregliasco spera nell’introduzione entro lunedì

«Se il super green pass entrasse in vigore dalla prossima settimana potremmo riuscire a salvare il Natale, se questo accadesse dopo si rischia di non riuscirci. Io però lo introdurrei già da lunedì prossimo», ha affermato Pregliasco parlando alla trasmissione radiofonica “Un giorno da pecora”. Le restrizioni, qualora introdotte, permetterebbero a chi si avvale del solo tampone di recarsi sul luogo di lavoro ma verrebbe loro negata la possibilità di salire sui mezzi pubblici, di entrare in un ristorante.

L’obiettivo, come citato da Pregliasco, è evitare di arrivare a Natale e doversi sottoporre a ulteriori chiusure o limitazioni per l’ingresso di determinate regioni in zona gialla. Da capire se, in caso di peggioramento della situazione, verrà prefigurato un lockdown ad hoc per i non vaccinati o se le restrizioni verranno allargate a tutta la popolazione compresi i guariti dal Covid e i vaccinati.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...