7.8 C
Milano
05. 12. 2021 16:09

Immuni: quali sono le regole?

Il nuovo decreto definisce le regole di utilizzo dell'app "Immuni"

Più letti

Con il nuovo dpcm sono state anche definite le regole di utilizzo della tanto chiacchierata app “Immuni“.

Le regole. Come già anticipato nei giorni scorsi l’applicazione non sarà obbligatoria, ma solo su base volontaria. Lo stesso decreto assicura poi la massima protezione della pryvacy. «Il ministero adotterà misure tecniche e organizzative idonee a garantire un livello di sicurezza adeguato ai rischi elevati per i diritti e le libertà degli interessati – si legge nel testo di legge -, sentito il Garante per la protezione dei dati personali, assicurando, in particolare, che: gli utenti ricevano, prima dell’attivazione dell’applicazione, informazioni chiare e trasparenti al fine di raggiungere una piena consapevolezza, in particolare, sulle finalità e sulle operazioni di trattamento, sulle tecniche di pseudonimizzazione utilizzate e sui tempi di conservazione dei dati».

Garanzia privacy. Per garantire al meglio la riservatezza dei dati gli utenti potranno optare anche per l’utilizzo di un nickname. Non verrà utilizzato nessun servizio di geolocalizzazione per tracciare gli spostamenti, ma si farà ricorso alla tecnologia bluetooth.  I dati raccolti verranno trattati in completa sicurezza da una piattaforma gestita dal ministero della Salute. Nel testo si specifica che «i dati personali raccolti dall’applicazione saranno esclusivamente quelli necessari ad avvisare gli utenti dell’applicazione di rientrare tra i contatti stretti di altri utenti accertati positivi al COVID- 19».

Fino al 31/12. Tutte le informazioni raccolte dall’app saranno conservate esclusivamente per il periodo utile al trattamento. Lo stesso ministero della Salute ha indicato come data ultima per la conservazione dei dati il 31 dicembre 2020.

 

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...