20.2 C
Milano
19. 05. 2022 06:55

Il Covid si allontana: al Niguarda chiude un reparto di terapia intensiva

Chiude definitivamente il padiglione Rossini all'ospedale Niguarda: aveva aperto senza mai chiudere a pochi mesi dalla prima ondata

Più letti

La vecchia e cara “normalità” si avvicina. Ad indicarcelo non è solo la futura abolizione del Green Pass, ma anche la chiusura di un reparto di terapia intensiva al Niguarda.

All’ospedale Niguarda chiude il padiglione Rossini

Il reparto in questione è il padiglione Rossini che chiude i battenti dopo 618 giorni. In questa area dell’ospedale Niguarda non entreranno più pazienti Covid.

A celebrare l’evento anche il governatore lombardo Attilio Fontana che ha pubblicato la foto degli infermieri con in mano le lettere che formano la liberatoria parola “Chiuso!”.

ospedale niguarda

«Oggi si celebra la Giornata nazionale in memoria di tutte le vittime del Coronavirus – ha scritto nel post -. Una preghiera per chi non c’è più, una abbraccio sincero a tutti coloro che hanno perso i loro cari e un grande ringraziamento a tutto il personale sanitario che ha salvato decine di migliaia di vite».

Attualmente restano ricoverate in terapia intensiva in tutta la Lombardia appena 58 persone. Si intravede all’orizzonte la fine della pandemia.

 

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...