3.4 C
Milano
10. 12. 2022 09:19

Selvaggia Lucarelli e il tassista senza Pos, scoppia la lite: IL VIDEO

Le immagini dell'accesa discussione tra la giornalista e un tassista di Milano

Più letti

Selvaggia Lucarelli nuovamente alle prese con i tassisti. La giornalista ha pubblicato su Instagram un video in cui ha avuto una lunga e accesa discussione con un tassista milanese, colpevole – secondo la versione dell’uomo – di avere il Pos (obbligatorio) scarico. La Lucarelli ha ricostruito la vicenda con un lungo post ad accompagnare il video, che ha subito fatto il boom di visualizzazioni.
https://twitter.com/MiTomorrow/status/1554438356637040640

Selvaggia Lucarelli: «Tassisti convinti di poter fare ciò che gli pare»

Salita sul taxi in Duomo, la Lucarelli si è fatta accompagnare fino a casa ma poco prima di arrivare sono iniziati i problemi. «Non prendevo taxi da un po’ eh, non è che li prenda tutti i giorni – scrive nel post -. Ovviamente, visto che il Pos è obbligatorio, non chiedo nulla. Quando siamo a 50 metri da casa il tassista mi dice: guardi che ho il pos scarico. Non ci posso credere. Quindi è vero, come mi dicono, che ora che hanno vinto il braccio di ferro col governo sono pure peggiorati, perché convinti, a ragione, di poter fare quel che gli pare».

Il litigio e le minacce

«Quindi mi impunto – prosegue sui social la Lucarelli -. Lui, il passivo aggressivo, minaccia di chiamare la polizia, ma nel frattempo il tassametro lo lascio acceso e lei mi paga l’attesaì. Capito? Io non mollo. E indovinate? Spunta fuori il Pos, che però è del fratello, quindi i soldi li prenderà lui (e perché, il fratello non glieli può dare?). Certo. Vi dovete vergognare», ha chiosato Selvaggia Lucarelli scendendo dal taxi.

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...