1.8 C
Milano
01. 12. 2022 06:55

Sicurezza a Milano, nuovo bando del Comune per assumere 230 vigili urbani

L'obiettivo di Palazzo Marino è avere più vigili in strada

Più letti

Il Comune di Milano bandirà in autunno un nuovo concorso per agenti della Polizia Locale che permetterà l’assunzione di altri 230 agenti e di utilizzare la graduatoria ufficiale esistente per altri 30 nuovi ufficiali nel 2023. Lo ha spiegato in Consiglio comunale l’assessore alla Sicurezza del Comune, Marco Granelli, relazionando l’aula sul tema sicurezza a Milano su richiesta del centrodestra dopo gli episodi di violenza che sono avvenuti in città negli ultimi mesi.

Sicurezza a Milano: l’obiettivo di Palazzo Marino

Il Comune ha l’obiettivo di assumere 500 nuovo vigili urbani che possano stare in strada, come aveva promesso il sindaco Giuseppe Sala in campagna elettorale, portando nel 2025 l’organico a 3.350 agenti e ufficiali, numero massimo mai raggiunto dal corpo della Polizia Locale di Milano.

multe locale milano

Le parole di Granelli

«In questi mesi il programma è stato attuato, con l’indizione di due concorsi, uno per agenti e uno per ufficiali, la stesura delle due graduatorie e le prime assunzioni – ha ricordato Granelli -, che con oggi vedono già assunti 108 nuovi vigili, 79 agenti e 29 ufficiali di Polizia Locale. Questi agenti e ufficiali entreranno in servizio tra ottobre e novembre 2022. Altri circa 130 agenti saranno assunti a tra fine novembre e inizio dicembre, intraprendendo il percorso formativo in dicembre 2022».

Ulteriori rinforzi

Con queste nuove assunzioni l’obiettivo del Comune è avere più vigili in strada per aumentare la sicurezza a Milano. Mentre ad agosto sono arrivati in città i 255 nuovi poliziotti e carabinieri che aveva chiesto il sindaco Sala alla ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese. Sul fronte delle telecamere oggi a Milano se ne contano 1.940.

Telecamere di nuova generazione

«E il programma di potenziamento è tutt’ora in corso con 125 nuove installazioni e 200 sostituzioni di apparecchi analogici con altrettante telecamere digitali di nuova generazione – ha concluso Granelli -. Interventi questi già programmati e già finanziati in attuazione della delibera del dicembre 2021 con 3 milioni di euro di investimento e l’approvazione dell’assestamento di bilancio 2022″.

In breve

FantaMunicipio #12: Ied e Politecnico avanti tutta in città

Sono le università come Ied e Politecnico- e i progetti ad esse correlate - a spingere Milano in una...