11.5 C
Milano
31. 03. 2023 07:33

Milano, terminano le vacanze e si riaccende la piazza: sit-in di infermieri ed oss delle strutture private

Gli infermieri e gli oss hanno manifestato davanti la Prefettura: le motivazioni della protesta

Più letti

Infermieri ed Oss degli ospedali privati sono nuovamente sul piede di guerra. Questa mattina a Milano e negli altri capoluoghi della Lombardia sono andati in scena diversi sit-in organizzati dalle principali sigle sindacali per chiedere quel rinnovo del contratto di categoria promesso durante i mesi più bui della pandemia e tuttora disatteso.

I sit-in. «Durante la fase uno dell’epidemia di Covid-19 siamo stati eroi e angeli – protestano i lavoratori durante il sit-in organizzato davanti alla Prefettura di Milano – Complimenti che sono durati giusto il tempo dell’emergenza, poi ci hanno dimenticati. In Italia si è eroi per 60 minuti, e si resta senza contratto per 14 anni».

In Italia gli infermieri e gli Oss del settore privato non sono equiparati ai colleghi del settore pubblico. Ciò significa condizioni economiche e tutele completamente differenti, nonostante l’impegno profuso, soprattutto durante la pandemia, sia il medesimo. Le trattative per il rinnovo del contratto di categoria sono in corso da mesi, ma sembrano essersi al momento arenate.

 

 

 

In breve

FantaMunicipio #26: programmazione prima di tutto per le opere pubbliche

Il Piano Triennale delle Opere Pubbliche è lo strumento con cui Comune e Municipi individuano gli interventi prioritari e...
A2A