6.5 C
Milano
28. 11. 2022 20:00

Torneo delle Regioni: i bambini invadono il Kennedy e il Saini

L’elenco completo di tutti i campi coinvolti, il calendario dell’evento

Più letti

Presentazione ufficiale, presso la sala stampa di Palazzo Lombardia a Milano, per il Torneo delle Regioni Baseball Softball Lombardia 2022. Alla conferenza, moderata dal giornalista Matteo Gandini, hanno preso parte il Sottosegretario alla Presidenza della Regione Lombardia Antonio Rossi, il Presidente del CONI Lombardia Marco Riva, il Consigliere Federale FIBS Marco Mannucci e il Presidente del Comitato Regionale FIBS Lombardia Jean Zucca. 

Il Torneo delle Regioni Baseball Softball Lombardia 2022 

Il Torneo delle Regioni Baseball Softball 2022 vedrà in campo dal 17 al 19 giugno in 11 impianti lombardi le 40 Selezioni Regionali, per dieci regioni iscritte, delle categorie Little League (Under 12), Junior League (14), Senior League (16) di Baseball e Little League (12) e Junior League (14) di Softball. La squadra regionale vincitrice di ciascuna categoria rappresenta poi l’Italia alla manifestazione internazionale Little League Europe-Africa Regional Tournament e la formazione campione d’Europa acquisisce il diritto a partecipare alle Little League World Series negli Stati Uniti in rappresentanza del Vecchio Continente. Saranno 89 partite in tre giorni di competizioni, dislocati tra le provincie di Milano, Monza e Lodi. Negli ultimi due anni il torneo non si è disputato, causa la pandemia, con l’ultima edizione che risale al 2019 e fu disputata nelle Marche. Questi i campi dove si disputerà la manifestazione: Bollate (due campi), Caronno, Legnano, Saronno, Rho, il campo Kennedy e il Saini a Milano, Bovisio, Seveso, Lodi e Codogno.

La presentazione ufficiale, le parole di Antonio Rossi

Ad aprire le danze è stato Antonio Rossi: «La Regione vuole essere sempre più il Palazzo dello sport, dove promuovere ogni tipo di sport. Penso a quello che sarà l’avventura dei ragazzi, poter convivere e giocare con altri provenienti da molte regioni. Sto chiedendo alle regioni di far vivere questi momenti sempre più, preparando anche i giovani ai giochi di Milano-Cortina 2026».

La presentazione ufficiale, le parole di Marco Riva

Marco Riva: «C’è un rapporto speciale con la FIBS e sono contento di avere sul nostro territorio un evento del genere; oggi c’è tanta voglia di sport ed è bello ripartire con questo spirito, con dei giovani che sono il nostro futuro e il nostro presente. Saranno dei giorni di grande festa».

La presentazione ufficiale, le parole di Jean Zucca

Jean Zucca: «E’ un onore e un piacere ospitare in Lombardia questa manifestazione, dovevamo già farlo nel 2020 ma causa pandemia siamo rimasti fermi due anni. È la manifestazione più importante della Fibs, i numeri sono importanti: circa 600 bambini, un centinaio di tecnici, 11 campi coinvolti, sarà un’organizzazione imponente e importante. Un ringraziamento ai presidenti delle società che hanno messo a disposizione i campi, speriamo sia un evento da ricordare». Gli fa eco il vicepresidente Antonio Minotti: «Ci adopereremo tutti per far diventare questa manifestazione all’altezza di quelle degli anni precedenti. Speriamo che ci sia tanto pubblico nuovo, da nuove leve che si appassionino a questo sport».

Che cos’è la Little League Baseball and Softball

La Little League Baseball and Softball è un’organizzazione non a scopo di lucro fondata negli Stati Uniti che organizza tornei giovanili di baseball e softball dai 5 ai 18 anni in tutto il mondo. Fondata nel 1939 a Williamsport, la Little League divenne internazionale nel 1957. Raggruppa 2,6 milioni di giocatori in più di 100 paesi.

In breve

FantaMunicipio #11: proposte per la città, ripensiamole tutti insieme

Sempre più cittadini si ritrovano in strada per discutere delle problematiche di alcune aree e per cavarne fuori idee...