10.3 C
Milano
03. 12. 2021 16:32

Ultima domenica arancione, ma sembra già iniziata l’era post-Covid

Più letti

E’ l’ultima domenica in zona arancione per Milano che da domani ritrova le libertà del giallo dopo quasi due mesi (l’ultimo giorno in zona gialla fu il 28 febbraio). Già da ieri alcune zone della città si presentavano come in epoca pre-Covid: migliaia di ragazzi hanno affollato i Navigli con code davanti ai locali per l’asporto di cibo e drink. A testimoniare l’atmosfera da fine del lockdown le decine di bottiglie di birra e di bicchieri di plastica lasciate sulle balaustre e i cestini della spazzatura ricolmi.

Zone. Tanti i ragazzi, meno le mascherine e soprattutto la distanza in Porta Venezia, dove si sono registrati assembramenti in via Panfilo Castaldi come documentato da un video pervenuto alla redazione di Mi-Tomorrow. Piene le vie dello shopping come corso Buenos Aires dove non solo i marciapiedi si sono riempiti di passanti ma anche la strada di auto che ieri pomeriggio si muovevano a passo d’uomo. Tanta gente anche nel pieno centro della città, dalla Galleria a corso Vittorio Emanuele in una sorta di preparazione per la zona gialla.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...