20.6 C
Milano
17. 05. 2022 02:41

Stop alle fake news sulla cannabis: una campagna d’informazione in vista del referendum

Nei prossimi giorni la Consulta delibererà sulla legittimità del referendum per la legalizzazione della cannabis. Nel frattempo una campagna contro le fake news sulla marijuana

Più letti

La pronuncia della Corte Costituzionale sull’ammissibilità di otto referendum, tra cui quello della cannabis legale fortemente voluto dai Radicali, è attesa nei prossimi giorni. In caso di verdetto positivo si aprirà un confronto intenso tra chi vuole abrogare l’attuale normativa, e quindi liberalizzare la cannabis, e chi invece vuole mantenere il divieto.

Cannabis legale, la campagna di VDNews e JustMary

La normativa. Nonostante le apparenze, il tema non è così semplice. Ad esempio occorre premettere che esiste già la cannabis legale in seguito ad una legge del 2016 che ha introdotto la cosiddetta cannabis light, ovvero quella leggera, consentita purché abbia la THC, i principi attivi che generano effetti psicotropi, compresa tra lo 0,2% e lo 0,5%. C’è anche un’altra possibilità di consumare la cannabis, meglio nota come marijuana: è quella a scopo terapeutico che viene venduta nelle farmacie dietro presentazione di prescrizione medica.

cannabis

Fuori da queste ipotesi il possesso diventa un illecito: di tipo amministrativo quando la quantità riguarda solo il consumo personale, di carattere penale quanto si supera questo limite, in sostanza quando si diventa spacciatori. Il quesito referendario vuole rendere legale la coltivazione della cannabis e eliminare la sanzione della sospensione della patente prevista a seguito della detenzione per possesso di cannabis.

Una prima iniziativa, quasi per sollecitare la Corte, arriva per mano di VDNews, un media digitale che ha lanciato una campagna di informazione con JustMary, uno dei principali distributori in Italia di cannabis light. Si tratta di un video-racconto sul processo di produzione della canapa light da cui è scaturita l’idea di realizzare la linea personalizzata VeeD, acquistabile sulla piattaforma e-commerce di JustMary.

I contenuti sulla marijuana legale sono stati realizzati per introdurre e spiegare i principali temi che ruotano attorno a questo prodotto: mercato, lavoro, addetti, legge, legalità, sfruttamento, coltivazione, uso personale, uso terapeutico, ma anche norme spiegate con l’ausilio di un avvocato specializzato come Lorenzo Simonetti dello studio “Tutela Legale Stupefacenti”.

«Il successo della raccolta di firme per il referendum sulla legalizzazione della cannabis – afferma Iacopo Tonini, CEO di VD – dimostra che, anche nel nostro Paese, è un argomento molto sentito e per il quale si richiede una revisione importante a supporto di tutte quelle persone che hanno fatto della lotta all’illegalità una bandiera di vita. Ma anche per tutti quei cittadini e quelle cittadine che, da anni, cercano di far valere il proprio diritto all’accesso ai benefici curativi della canapa».

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...