2.6 C
Milano
19. 01. 2022 03:25

Visitare Milano sui tram: riscoprire la città il primo dell’anno

I migliori posti da visitare a Milano sui tram storici della città, per ammirare le decorazioni e le luminarie natalizie

Più letti

Lo scorso 6 dicembre il Natale è arrivato anche a Milano, con un nuovo record di 30 km di strade illuminate (di cui 12 in centro e 18 in periferia) per trasmettere la magica atmosfera natalizia. Visitare Milano in questo periodo non è non solo scritte augurali, led, filari, arcate e tende luminose. La città degli alberi trasmette tutto il suo splendore anche con luminosi alberi natalizi situati nelle principali piazze milanesi, tra cui Piazza Duomo e City Life.

Visitare Milano in questo periodo si rivela sempre un’esperienza unica, ma come farlo se il tempo a disposizione è poco e il budget limitato?

Nessun problema: con due euro in tasca e un’ora e mezza di relax, potrete ammirare facilmente i migliori posti da visitare a Milano durante il periodo festivo (e non fermarvi solamente al famoso spot sul Naviglio Grande). Come? Prendendo uno dei tipici tram d’epoca!

Visitare Milano sui tram d’epoca

L’ATM (Azienda Trasporti Milanesi) ha ideato delle tratte apposite per questo periodo dell’anno che vi porteranno a visitare Milano e vedere le luminarie nei luoghi natalizi più belli del capoluogo lombardo. Scopriamo quindi cosa visitare a Milano nel mese di dicembre facendo un’esperienza senza precedenti.tram più lenti d'europa

 

Tram 1: visitare la periferia nord di Milano, da Greco a Roserio

Visitare Milano col tram n.1 vi farà fare un vero e proprio salto nel tempo grazie alla sua particolarissima estetica Anni Venti, con le storiche Carrelli dal color giallo e crema.

Partendo da Greco, il tram arriva fino a Roserio, situata nella periferia a nord della città, facendo una deviazione anche per il centro storico. Potrete ammirare i quartieri di NoLo (Nord Loreto), Centrale e Porta Nuova, attraversare via Manzoni fino al Teatro della Scala e, poi, anche a piazza Castello.

Il Castello Sforzesco è illuminato tutto l’anno, ma durante il periodo natalizio acquisisce ancor più fascino. Un viaggio sul tram 1 non può quindi mancare nella vostra to do list natalizia per visitare Milano.

Tram 2: visitare Milano passando da una delle vie più antiche della città

Se vorreste immergervi nell’atmosfera natalizia del centro storico della città, allora la tratta del tram 2, una delle più lunghe, è quella che state cercando per visitare Milano. Mettetevi comodi, questo tram collega la zona ovest della città, da nord a sud, e vi accompagnerà per una delle sue vie più antiche.

Il tram parte da Piazzale Negrelli, situato nella periferia sud, e si dirige verso Farini. Passa per le immaginarie colonne d’Ercole del quartiere di Derganino, costeggia il Naviglio Grande e raggiunge il centro storico. Da qui potrete scorgere il magnifico albero natalizio in Piazza Duomo per poi proseguire verso Brera, dove ammirerete il Parco Sempione.

Tra i posti da vedere a Milano con il tram 2 c’è anche il quartiere alternativo di Chinatown, che ha il suo fulcro in via Paolo Sarpi. Una passeggiata nel quartiere cinese è altamente suggestiva, con il suo mix di colori caratteristici, insegne in kanji (ideogrammi cinesi), profumi delle spezie orientali, piccoli negozi e ristoranti tradizionali.

Tram 10: cosa visitare a Milano da viale Lunigiana a Piazza XXIV Maggio

È ora di prendere il tram 10 e godersi uno splendido (e lunghissimo) percorso da viale Lunigiana (posizionato a nord della Stazione Centrale, illuminata 365 giorni l’anno) a Piazza XXIV Maggio. Questa tratta oltrepassa i quartieri di Porta Garibaldi e di Porta Volta per giungere al famosissimo Corso Sempione, dove innumerevoli bar e ristoranti vi accoglieranno con la loro calorosa atmosfera natalizia.

La linea prosegue poi per corso Vercelli, passando prima per l’arco della Pace, si affaccia su vialePapiniano e arriva in Piazza XXIV Maggio. Qui troverete un altro bellissimo albero di Natale, il Deejay Xmas Tree, sponsorizzato appunto da Radio Deejay.

Tram 19: i migliori posti da vedere a Milano da Lambrate a Piazza Castelli

Siamo arrivati all’ultima tratta consigliata per visitare Milano a dicembre, ovvero il tram 19. La linea oltrepassa la città da est a ovest: parte da Città Studi e arriva a Piazza Castelli, offrendo un panorama anche sulle luminarie di piazza Duomo, accese recentemente dal sindaco Beppe Sala.

Non siete ancora convinti? La tratta 19 vi consente di ammirare una decorazione che, forse, non avete mai visto prima: un albero di Natale orizzontale. L’istallazione artistica è situata nel quartiere di City Life, in Piazza Tre Torri. Ha una forma di stella alta 9 metri e ospita il primo albero natalizio sospeso di Milano, che ogni giorno viene illuminato a partire dalle ore 17.

Per visitare Milano durante il periodo natalizio non avrete quindi bisogno di budget molto alti e nemmeno di troppo tempo. Con una piccola cifra e alcune ore a disposizione, potrete infatti scoprire il Natale milanese scegliendo i vostri luoghi preferiti tra vari percorsi dei tram proposti.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...