L’attesa per i fan italiani è terminata: al Mediolanum Forum arriva l’eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour 2018 degli U2 che ad Assago sono pronti a farsi in quattro. Domani sera il primo show della band di Dublino al Forum, pronto per essere replicato dopodomani. Quindi Bono e compagni torneranno a calcare il palcoscenico meneghino lunedì e martedì (per quest’ultima data c’è ancora qualche biglietto disponibile nei canali di vendita “non ufficiali”) con uno show che promette di regalare un’esperienza immersiva. Il merito è di un palco tecnologico visibile a 360 gradi «con moltissime aree in cui la band canterà spostandosi, un impianto audio all’avanguardia e uno schermo Led ad altissima definizione con una risoluzione superiore di 9 volte a quella dello schermo presente nel tour precedente», così come anticipano dall’entourage e come confermano i fortunati che hanno già assistito allo show in tutto il mondo

DA TULSA • Partito da Tulsa, in Oklahoma, lo scorso 2 maggio, l’eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour 2018 è l’ideale prosieguo di quello, omonimo, del 2015 che ha raccolto soltanto recensioni positive. Se allora Rolling Stone parlò di ridefinizione della concezione di tour nelle arene, il New York Times lo definì come il tour più bello di quell’anno. E anche questo secondo leg dello show, ripartito dopo la serie di concerti per il 30° anniversario di The Joshua Tree festeggiato anche a Roma il 15 e 16 luglio 2017, non sarà da meno.

LORO • Del resto Bono, The Edge, Adam Clayton e Larry Mullen junior, dal 1976 universalmente conosciuti come gli U2, sono considerati come i componenti di una tra le più amate band del mondo. Dal 2005, poi, al compimento del loro 25º compleanno sono entrati di diritto nella “Rock and Roll Hall of Fame”. Nel tempo, hanno accumulato 24 Grammy Award, una quantità innumerevole di altri premi e soprattutto il rispetto internazionale.

LA SCALETTA • Ovviamente la scaletta dei brani sarà svelata nella sua interezza soltanto durante gli show e non è detto che rimanga la stessa ogni sera, anche perché sono tanti i fan che non si limiteranno ad assistere ad uno soltanto degli spettacoli. Difficile, però, che non prenda il via con The Blackout e Lights of home e che non si concluda con 13 (There is a light), pezzo di chiusura anche dell’ultimo album, così come è stato fin qui per tutti gli show dell’eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour 2018. Nella scaletta non mancheranno pezzi celeberrimi come Beautiful Day, Pride (In the name of love) che nel concerto inaugurale a Tulsa è stata occasione per esprimere l’opinione non certo positiva della band nei confronti della politica trumpiana. Quindi come non citare One e, probabilmente, almeno in qualcuna delle serate, Sunday Bloody Sunday che, però, non è una costante degli show al cui centro c’è una storia che passa dalla vita stessa di Bono e dei suoi compagni d’avventura in una Dublino che nel tempo è cambiata in meglio. E in meglio si potrà assistere anche allo show attraverso una app: è la U2 Experience, da scaricare sul cellulare per assistere allo spettacolo vivendo un’esperienza in realtà aumentata.

Domani, venerdì, lunedì e martedì dalle 20.00

Mediolanum Forum
Via G. di Vittorio 6, Assago (Mi)
Sold-out per tutte le date

La probabile scaletta

The Blackout

Lights of Home

I will follow

Gloria

Beautiful Day

Zoo Station

Stay (Faraway, so close!)

Wild Horses

Elevation

Vertigo

Even better than the real thing

Acrobat

You’re the best thing about me

Summer of Love

Pride (In the name of love)

Get out of your own way

New Year’s Day

City of Blinding Lights

BIS

One

Love is bigger than anything in its way

13 (There is a Light)