1 C
Milano
18. 01. 2021 19:00

Bollettino regionale, valore R0 ancora sotto la media nazionale: Milano +66

I dati odierni diramati dalla Regione: il trend non subisce variazioni. Valore R0 ancora sotto la media nazionale

Più letti

A Milano iniziano a fioccare le multe dopo la fronda dei ristoratori di #ioapro

I titolari e i clienti che hanno infranto le regole lo scorso venerdì aderendo alla campagna #ioapro non la...

Fontana: «Tra stasera e domani il ricorso. Sono convinto che la Lombardia sia arancione»

Il governatore Fontana torna ad attaccare il governo sulla questione zona rossa. «I nostri avvocati hanno predisposto il ricorso...

Prese in ostaggio una guardia giurata nel Duomo: l’esito della perizia psichiatrica

Mahmoud Elhosary, il 26enne che quest'estate, il 12 agosto scorso, fece irruzione al Duomo prendendo in ostaggio una guardia...

Secondo settimana di fase 2: mentre un’altra fetta di Milano si appresta a ripartire, i dati sanitari continuano a lanciare segnale incoraggianti. Quest’oggi l’andamento epidemiologico registra un lievo aumento di contagi, il quale è però compensato da un maggior numero di tamponi. Come afferma quest’oggi l’assessore all’Agricoltura Rolfi: «Il dato R0 è sceso in Lombardia a 0,53. Sotto la media nazionale di 0,7».

I dati. L’ultimo bollettino diffuso da Regione Lombardia conta ormai 83.820 casi positivi (+522, mentre ieri l’aumento era stato di 394). I decessi tornano ad aumentare leggermente: sono 15.296 con un aumento di 111, mentre ieri erano stati 69.

Negli ospedali. I ricoverati nelle terapie intensive continuano a scendere: calano a quota 297 (-10 rispetto ieri). Negli altri reparti presenti 4.818 ricoverati con un calo di 189 persone, dato in linea con i 215 dimessi di ieri. In totale i tamponi elaborati nelle ultime 24 ore sono stati 14.080, circa 4.000 in più dei 10.919 test della giornata precedente.

Milano. Nell’area metropolitana milanese i dati si mantengono costanti: i casi di infezione sono 21.900, di cui 9.251 nel capoluogo meneghino. Secondo le rilevazioni l’aumento in tutta la provincia è stato di 169 nuovi positivi, mentre a Milano città la crescita è di 66 casi, dato pressoché identico rispetto a ieri (+63).

In breve

Scuola, non solo i licei: zaini e striscioni contro la DAD anche alle medie

Zona rossa significa che gli studenti di seconda e terza media da oggi tornano a fare didattica a distanza....

Potrebbe interessarti