22.1 C
Milano
21. 09. 2021 17:20

Bollettino regionale, contagi in linea ma crollano le terapie intensive: Milano, +14

I dati odierni diramati dalla Regione: il trend rimane costante. Calano sensibilmente i posti occupati in terapia intensiva

Più letti

Primo giorno di fase 3. Quanto influiranno le nuove libertà sul trend relativo ai contagi? Le risposte arriveranno nei prossimi giorni, ma per il momento i dati continuano a rispecchiare una tendenza verso il basso. Quest’oggi l’andamento epidemiologico registra un aumento in linea con i valori rilevati nelle ultime settimane.

I dati. L’ultimo bollettino diffuso da Regione Lombardia conta ormai 89.442 casi positivi (+237, mentre ieri l’aumento era stato di 187). I decessi raggiungono quota 16.172, ma l’aumento giornaliero resta comunque sotto le 100 unità: sono 29, mentre ieri le vittime erano state 19.

Negli ospedali. I ricoverati nelle terapie intensive calano di ben 35 unità a quota 131. Negli altri reparti presenti 2.995 ricoverati con un calo di 26 degenti, dato in flessione rispetto ai 64 dimessi registrati ieri. In totale i tamponi elaborati nelle ultime 24 ore sono stati 11.355, ovvero 3.000 in più rispetto ai 8.676 test della giornata precedente.

Milano. Nell’area metropolitana milanese i contagi crescono in maniera contenuta: i casi di infezione sono 23.176, di cui 9.822 nel capoluogo meneghino. Secondo le rilevazioni l’aumento in tutta la provincia è stato di 37 nuovi positivi, mentre a Milano città si contano 14 nuovi casi, dato non dissimile rispetto quello rilevato ieri (+12).

In breve

«Vivi ogni giorno come se fosse il primo»: il ricordo di Fraintesa vive attraverso il suo libro

La celebre travelblogger Francesca Barbieri, meglio conosciuta come Fraintesa, ci ha lasciato lo scorso aprile a soli 38 anni. Nonostante la...