-0.5 C
Milano
27. 01. 2021 06:02

Bollettino regionale, impennata di contagi e tamponi: Milano, +52

I dati odierni diramati dalla Regione: i contagi superano quota 400, ma il numero dei morti rimane contenuto

Più letti

Bollettino regionale, le terapie intensive scendono sotto quota 400: Milano, +169 contagi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 1.230, di cui 59 “deboli”, con la percentuale tra tamponi eseguiti...

Powercoders, l’integrazione e la formazione: a Milano un’accademia per i rifugiati

Dopo Torino sbarca a Milano il progetto Powercoders. Si tratta di un'accademia di programmazione informatica riservata ai rifugiati perchè...

Una “nuova” Giulia Molino: «La motivazione è tutto»

Giulia Molino è stata tra le protagoniste assolute dell'ultima edizione di Amici, conquistando il secondo posto. La pandemia le...

Terzo giorno di fase 3. Mentre Milano riassapora una nuova libertà, che si amplia grazie anche alle nuove riaperture nel campo della cultura e dello sport, i dati continuano a non destare particolari preoccupazioni. Quest’oggi l’andamento epidemiologico registra un aumento in linea con i valori rilevati nelle ultime settimane.

I dati. L’ultimo bollettino diffuso da Regione Lombardia conta ormai 89.928 casi positivi (+402, mentre ieri l’aumento era stato di 84). I decessi raggiungono quota 16.222, ma l’aumento giornaliero resta comunque sotto le 100 unità: sono 21, mentre ieri le vittime erano state 29.

Negli ospedali. I ricoverati nelle terapie intensive calano di 5 unità a quota 121. Negli altri reparti presenti 2.960 ricoverati con un aumento di 6 degenti, dato in controtendenza rispetto ai 41 dimessi registrati ieri. In totale i tamponi elaborati nelle ultime 24 ore sono stati 19.389, ovvero ben 16.000 in più rispetto ai 3.410 test della giornata precedente.

Milano. Nell’area metropolitana milanese i contagi crescono in maniera contenuta: i casi di infezione sono 23.306 , di cui 9.890 nel capoluogo meneghino. Secondo le rilevazioni l’aumento in tutta la provincia è stato di 99 nuovi positivi, mentre a Milano città si contano 52 nuovi casi, triplicato rispetto quello rilevato ieri (+16).

In breve

La pandemia non ferma il ricordo: domani si celebra il Giorno della Memoria

La pandemia non ferma il ricordo. E così domani, pur senza appuntamenti in presenza, si celebra comunque il Giorno...

Potrebbe interessarti