bollo auto
bollo auto

Dal 2020 ci sarà più sconto per chi opterà per la domiciliazione bancaria per pagare il bollo auto. Dall’attuale 10 al 15 per cento.

 

Nel progetto di legge di Bilancio, che sarà votato a metà dicembre dal Consiglio regionale, è previsto un incremento il passaggio della scontistica dall’attuale 10 al 15 per cento, pari ad investimento di circa 15 milioni di euro.

I furbetti. Oggi l’evasione è stimata in circa 190 milioni di euro annui su un gettito di oltre 800. Nei mesi scorsi, la Regione aveva recapitato a casa di 82mila automobilisti una lettera di sollecito per il pagamento del bollo del 2016.

Le altre misure. La “manovra” lombarda non prevede aumenti dell’addizionale Irpef e conferma il contributo per gli asili gratis con uno stanziamento di 17,7 milioni nel 2020 e di 35 milioni ciascuno per i due successivi. Sono a bilancio anche sei milioni in tre anni per la dote scuola e 36 milioni nel triennio per l’integrazione scolastica degli alunni disabili. E ancora: 85 milioni di incentivi alle imprese e altri 33 a favore del commercio nel triennio 2020-2022.