13 C
Milano
22. 10. 2021 02:43

Comunali, Beppe Sala: «Pur di vincere la destra tifa contro Milano»

Continua lo scambio d'accuse tra il sindaco e lo sfidante del centrodestra

Più letti

La campagna elettorale entra nel vivo ed ormai le frecciate dal sindaco uscente Beppe Sala e lo sfidante Luca Bernardo sono all’ordine del giorno. Nella giornata di ieri, l’attuale primo cittadino, ha replicato ancora una volta agli attacchi ricevuti dal centrodestra.

Beppe Sala: «Stanno raccontando a tutti che questa è una citta triste»

«La destra pur di vincere sta tifando contro la città – ha dichiarato il sindaco dal palco -. Stanno raccontando a tutti che questa è una città triste che la gente è incazzata, che non ci sono interessi da nessuna parte del mondo, che è ripiegata su se stessa, che ha bisogno di un rilancio. Stanno raccontando quella che Milano non è».

luca bernardo
Lo sfidante Luca Bernardo

Un quadro certamente non in linea con i segnali di ripresa raccontati dallo stesso Beppe Sala qualche giorno fa. «Noi – ha aggiunto – non dobbiamo essere scioccamente ottimisti, ma essere consapevoli che questa è una città ammirata in Italia e nel mondo. A livello di interessi immobiliari, metà dei fondi che arrivano in Italia arrivano a Milano. Oggi sono arrivati 130 milioni per la rigenerazione urbana. In giro ci sono turisti. Siamo tutto meno che una città ripiegata su se stessa».

In breve

“Follow the blue”, la nuova opera di TvBoy è dedicata alla prevenzione dei tumori

Nuova opera per lo street artist TvBoy, stavolta in sostegno alla campagna "Follow the Blue" di Fondazione Ieo-Monzino e...