21.3 C
Milano
21. 06. 2021 05:12

Covid, Fontana: «Basta con l’indice Rt»

Il governatore ha parlato anche dell'inizio della campagna vaccinale per gli over 40

Più letti

Il governatore Attilio Fontana ha parlato delle nuove richieste della Conferenza delle Regioni al governo durante un’intervista a Radio 24. Tra i tanti punti discussi c’è anche il superamento dell’indice Rt.

Fontana: «Servono parametri più oggettivi»

«Bisogna cercare di individuare dei parametri di applicazione più semplici e coerenti che si riferiscano a situazioni oggettive e non artefatte – ha dichiarato il presidente -. Noi abbiamo presentato questa richiesta che verrà valutata nei prossimi giorni. Sostanzialmente abbiamo pensato di mettere un po’ da parte l’Rt, che poteva avere un senso all’inizio della pandemia, che ormai non fotografa con precisione la situazione. Abbiamo sottolineato l’importanza del parametro dell’incidenza su 100mila persone e abbiamo chiesto di tenere in maggior considerazione l’indice di occupazione di ospedali e terapie intensive».

Si è anche parlato del prossimo step della campagna vaccinale, ovvero le somministrazioni agli over 40. «Noi vogliamo fare le cose sempre con coerenza – ha aggiunto Fontana -. Non vogliamo fare sparate che non hanno molto significato. Abbiamo le nostre agende che sono state riempite dai 50-60enni che hanno aderito e sono molto orgoglioso di questo. Fino al 20 maggio abbiamo la programmazione delle dosi che ci verranno consegnate. Dopo il 20 sapremo se arriveranno ulteriori dosi. Credo che quella sia la data nella quale possiamo prevedere un eventuale allargamento».

In breve

Fabrizio Corona, nuovi guai con la Polizia: denunciato per schiamazzi, non fa entrare gli agenti

Nuovo scontro con le forze dell'ordine per Fabrizio Corona. L'ex re dei paparazzi, nella notte tra venerdì e sabato, ha...