16.4 C
Milano
27. 09. 2021 06:46

Guardia di Finanza in Regione: si cercano gli atti sulle Rsa

Più letti

Blitz della Guardia di Finanza negli uffici di Regione Lombardia per raccogliere atti e altro materiale sulle direttive che l’amministrazione regionale e l’assessorato al Welfare hanno dato al Pio Albergo Trivulzio e alle Rsa sulla gestione degli anziani e dei pazienti.

Trivulzio. In particolare, gli inquirenti della Procura di Milano mirano a comprendere la gestione di nuovi pazienti portati, ad esempio, al Pio Alberto Trivulzio quando l’epidemia era già scoppiata. Proprio i “rapporti” tra Trivulzio e Regione saranno approfonditi e oggetto delle verifiche incrociate sulle carte e sul materiale informatico acquisito: il Pat, infatti, ha fatto da centro di “smistamento” verso altre strutture dei malati di coronavirus “a bassa intensità”, che venivano dimessi da ospedali in difficoltà. Una “commistione” che potrebbe aver creato dei focolai, anche se la Regione diede l’indicazione di usare reparti separati rispetto alle residenze per gli anziani.

Presidenza. «Siamo impegnati a combattere il virus e a proteggere i lombardi, massima collaborazione verso chi svolge le indagini», ha fatto sapere il presidente della Regione, Attilio Fontana, in una nota ufficiale.

In breve

Bollettino regionale, calano i ricoveri: 110 contagi tra Milano e provincia

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 304 con la percentuale tra tamponi eseguiti (54.810 oggi) e positivi...