17.4 C
Milano
17. 05. 2021 11:35

Fontana: «Ci stiamo avviando verso la zona rossa»

Le previsioni di Fontana sul futuro della Lombardia non sono per nulla ottimistiche: le dichiarazioni

Più letti

Non sono per nulla ottimiste le previsioni del governatore Attilio Fontana. Questa mattina, intervistato da Sky Tg 24, ha affermato: «Ci stiamo avviando verso la zona rossa».

Le dichiarazioni.  «La scorsa settimana l’Rt si è improvvisamente innalzato a 1,24 e tenendo conto dei nuovi parametri ci stiamo sicuramente avvicinando alla zona rossa. Mi auguro che questi numeri si invertano», ha così commentato gli ultimi dati epidemiologici il presidente lombardo.

Tuttavia Fontana continua a criticare il sistema delle fasce di rischio. «Abbiamo potuto accertare con abbastanza sicurezza che ci sono dei comportamenti che non possiamo più permetterci. L’ondeggiamento fra zone gialle, arancioni e rosse – ha osservato il governatore – non porta a una stabilità. Credo che con i nostri tecnici dovremmo concentrarci sull’indivuduazione di quei comportamenti che sono assolutamente da escludere, di quelle attività che sono da non svolgere e ciò consentirebbe forse un comportamento più equilibrato, non così altalenante. Così si può sapere con alcuni mesi di anticipo, cosa si può fare e cosa no».

Scuola. Fontana ha rilasciato un commento sul nuovo slittamento del ritorno in classe degli studenti delle scuole superiori. «È sicuramente la questione più grave dal punto di vista sociale – ha affermato -. Noi abbiamo fatto tutto quanto era stato richiesto dal governo anche in merito al trasporto pubblico locale e saremmo pronti. Avevamo fatto un progetto assolutamente preciso e ben fatto. Purtroppo però l’improvviso peggioramento dei numeri ci ha costretto a cambiare opinione sulla riapertura».

In breve

Fontana conferma le parole di Bertolaso: «Tutti vaccinati entro luglio»

Dopo il consulente Guido Bertolaso anche il governatore Attilio Fontana ha confermato che entro luglio tutti i lombardi riceveranno...