19 C
Milano
29. 09. 2021 04:06

Meno uno alla zona gialla: ecco cosa si potrà fare

Un piccolo promemoria per ricordarsi le regole della "nuova" zona gialla

Più letti

In attesa dell’ingresso ufficiale in zona gialla che scatterà domani, lunedì 1 febbraio, ecco un piccolo promemoria su cosa si potrà fare.

Spostamenti. Stop all’autocertificazione nella propria regione. Da domani ci si potrà spostare liberamente verso qualunque comune lombardo. Permane il coprifuoco dalle 5 alle 22.  Fino al 15 febbraio restano vietati su tutto il territorio nazionale gli spostamenti al di fuori dei confini regionali.

Seconde case. È possibile raggiungere le seconde case anche fuori Regione. A spostarsi potrà essere solo il nucleo familiare.

Negozi e centri commerciali. Le attività commerciali al dettaglio sono consentite, mentre i centri commerciali continueranno a restare chiusi nei giorni festivi e prefestivi.

Bar e ristorazione. Con la zona gialla bar e ristoranti riaprono dalle 5 alle 18. Il consumo al tavolo è consentito per un massimo di quattro persone per tavolo, salvo che siano tutti conviventi.

Dopo le 18 è consentito solo l’asporto e la consegna a domicilio fino alle 22.

Musei e mostre. Torna anche la cultura con mostre e musei aperti dal lunedì al venerdì. Continuano ad essere sospesi gli spettacoli con il pubblico per teatri, sala da concerto e cinema. Così come continuano ad essere vietate  sagre e fiere di qualunque genere.

Sale giochi, sale scommesse e casinò. Tutte le attività connesse al gioco d’azzardo continua ad essere chiuse.

In breve

Bollettino regionale, calano i posti occupati in terapia intensiva: Milano, +56 contagi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 345 con la percentuale tra tamponi eseguiti (63.638 oggi) e positivi...