13.6 C
Milano
12. 05. 2021 23:05

Meno uno alla zona gialla: ecco cosa si potrà fare

Un piccolo promemoria per ricordarsi le regole della "nuova" zona gialla

Più letti

In attesa dell’ingresso ufficiale in zona gialla che scatterà domani, lunedì 1 febbraio, ecco un piccolo promemoria su cosa si potrà fare.

Spostamenti. Stop all’autocertificazione nella propria regione. Da domani ci si potrà spostare liberamente verso qualunque comune lombardo. Permane il coprifuoco dalle 5 alle 22.  Fino al 15 febbraio restano vietati su tutto il territorio nazionale gli spostamenti al di fuori dei confini regionali.

Seconde case. È possibile raggiungere le seconde case anche fuori Regione. A spostarsi potrà essere solo il nucleo familiare.

Negozi e centri commerciali. Le attività commerciali al dettaglio sono consentite, mentre i centri commerciali continueranno a restare chiusi nei giorni festivi e prefestivi.

Bar e ristorazione. Con la zona gialla bar e ristoranti riaprono dalle 5 alle 18. Il consumo al tavolo è consentito per un massimo di quattro persone per tavolo, salvo che siano tutti conviventi.

Dopo le 18 è consentito solo l’asporto e la consegna a domicilio fino alle 22.

Musei e mostre. Torna anche la cultura con mostre e musei aperti dal lunedì al venerdì. Continuano ad essere sospesi gli spettacoli con il pubblico per teatri, sala da concerto e cinema. Così come continuano ad essere vietate  sagre e fiere di qualunque genere.

Sale giochi, sale scommesse e casinò. Tutte le attività connesse al gioco d’azzardo continua ad essere chiuse.

In breve

Torre Milano, completata la struttura esterna del “grattacielo” della Maggiolina

La Torre Milano, l'edificio di 80 metri composto da 23 piani in via Stresa a Milano, è in fase...