22.1 C
Milano
22. 06. 2021 10:13

Milano, un arcobaleno di persone per il Ddl Zan: la piazza si riempe

L'effetto Fedez funziona: piazza piena, ma distanziamento rispettato

Più letti

Si attendeva l’effetto Fedez ed in fondo così è stato. La piazza dell’Arco della Pace si è riempita di manifestanti in sostegno del Ddl Zan. Nonostante la grande partecipazione non si sono verificati al momento assembramenti o situazioni al limite. Più volte dal palco hanno raccomandato ai presenti di mantenere la distanza.

dll zan
dll zan

All’Arco della Pace un arcobaleno di partecipanti

Alla manifestazione oltre ai Sentinelli presenti tantissime altre forze politiche: dai sindacati, al Pd, i 5 stelle fino ad Azione.  Dal palco è stata letta anche una lettera inviata dal sindaco Sala a sostegno del Ddl Zan. Continua nel frattempo a susseguirsi gli ospiti sul palco palco di “Tempo Scaduto Votate la legge Zan”: lo stesso Alessandro Zan ed altri politici che appoggiano il suo disegno di legge come la senatrice dei 5 stelle Alessandra Maiorino e l’azzurro Elio Vito, che non condivide la linea di Forza Italia.

dll zan
dll zan

Presenti anche Lella Costa, Paola Turci, la vincitrice di Amici Gaia, intermezzi artisti – dal teatro Elfo Puccini a Nina Drag Queen – e poi testimonianze di chi è bersaglio dei pregiudizi: Malika, la ragazza mandata via di casa perché lesbica, Jean Pierre, picchiato a Roma perché si baciava con il suo ragazzo, Graziano Rossi, attivista malato di sla, Gennaro Spinelli, presidente dell’Unione delle Comunità Romanes in Italia, Valentina Petrillo atleta transgender ipovedente che parteciperà alle paralimpiadi di Tokyo.

dll zan
dll zan

 

In breve

A Milano un giardino in memoria di Nilde Iotti

Alla presenza dell’assessore alla Cultura Filippo Del Corno, del Presidente del Consiglio comunale Lamberto Bertolé e dell’assessora alla Cultura...