6.3 C
Milano
13. 04. 2021 06:15

Milano Movie Week: in sala!

Più letti

Guerriglia a San Siro, denunciato il rapper Neima Ezza

Il rapper Neima Ezza è stato denunciato dopo i fatti dello scorso weekend nel quartiere popolare di San Siro:...

Milano, Ibrahimovic al ristorante in zona rossa. L’entourage: «Solo un incontro business»

Polemiche sui social per l'avvistamento di Zlatan Ibrahimovic ieri in un noto ristorante stellato di Milano. L'attaccante rossonero, in...

Fontana: «Apriremo i vaccini alla fascia 60-69 quando avremo certezza delle dosi»

Le prenotazioni dei vaccini per i lombardi nella fascia 60-69 anni saranno aperte quando la Regione avrà contezza precisa...

Milano Movie Week: in sala!

Milano diventa culla del cinema: da domani e per otto giorni si accendono i riflettori sulla prima edizione di Milano Movie Week, il palinsesto che intende promuovere e valorizzare la cinematografia e il mondo dell’audiovisivo. Promosso e coordinato dal Comune di Milano in collaborazione con Fuoricinema, l’iniziativa seguirà tutte le fasi della settima arte, dalla produzione alla distribuzione, grazie a un ricchissimo calendario scandito da festival, seminari, proiezioni, musiche, laboratori, mostre e visite guidate.

FUORICINEMA • Fra gli eventi che apriranno la settimana torna proprio Fuoricinema, giunta alla sua terza edizione. Incontri e riflessioni sull’universo cinematografico, proiezioni serali e numerosi ospiti. Prodotta con il patrocinio del Comune di Milano, fino a domenica la manifestazione porta gli artisti del cinema a dialogare con il pubblico nella cornice di piazza Tre Torri, emblema della modernità milanese. Spazio anche alla solidarietà: grazie a collaborazioni con il mondo della moda e del design, Fuoricinema si occuperà di sostenere un importante progetto charity. La direzione artistica è firmata da Cristiana Capotondi, Cristiana Mainardi, Lionello Cerri, Gabriele Salvatores e Gino&Michele.

SULLO SCHERMO • Milano protagonista, fuori e dentro lo schermo. Al Cinemino di Via Seneca 6, dal 17 al 21 settembre, quattro appuntamenti che propongono un’interpretazione del capoluogo lombardo, fra corto e lungometraggi. Dalla rassegna Cinemilano: la città nel cinema, che racconta tre momenti cruciali della storia milanese – la Resistenza, il ’68 e l’insorgere delle periferie contemporanee – alla proiezione di Kamikazen – Ultima notte a Milano, diretto nel 1987 da Gabriele Salvatores.

OLMI • E martedì 18 settembre sarà il giorno di Ermanno Olmi: lo Spazio Oberdan dedica una rassegna alle opere del grande regista recentemente scomparso. Si comincia alle 15.00 con Vedete, sono uno di voi e si prosegue con Tre fili fino a Milano e Milano 83’. Alle 18.30 sarà il momento di Milano ricorda Ermanno Olmi, alla cui proiezione saranno presenti il sindaco Giuseppe Sala e i familiari del regista. Per chi vuole approfondire i rapporti fra la città meneghina e il mondo cinematografico, l’appuntamento è per mercoledì 19 settembre al Castello Sforzesco. Stefano Galli, curatore della mostra Milano e il cinema, descrive in anteprima i temi più interessanti dell’esposizione che sarà a Palazzo Morando a partire dall’8 novembre. Infine, per tutti i giorni della Movie Week, non poteva mancare il Cinema Bianchini sui tetti della Galleria: le opere cinematografiche, passate e recenti, osservate sullo sfondo dello skyline milanese.

Da domani al 21 settembre

milanomovieweek.it

In breve

Vaccini, over 75 in coda sotto la pioggia all’ospedale di Baggio

Lunghe code di over 75enni sotto la pioggia, in via Saint Bon 3, fuori dall'ospedale militare di Baggio a...