2.8 C
Milano
22. 01. 2021 06:50

Il responsabile della campagna vaccinale Lucchini: «Arriveremo a 20.000 dosi al giorno»

La campagna vaccinale è partita in Lombardia e Giacomo Lucchini cerca di spegnere le polemiche degli ultimi giorni

Più letti

Mudimbi, il meltin’pot della musica: «Qui grazie a questa voce»

«Ho capito che potevo farcela quando Radio Deejay ha passato una mia traccia nel programma Asganaway». Da via Massena...

Il Moro, la band del figlio di Iacchetti si presenta: «Dai balconi quella carica giusta»

Nuoteremo in mare - disponibile su tutte le piattaforme digitali – è il nuovo singolo della band milanese Il...

Bollettino regionale, diminuiscono i ricoverati in terapia intensiva: Milano, +248 contagi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 2.234, di cui 119 “deboli”, con la percentuale tra tamponi eseguiti...

Dopo le polemiche delle prime ore il responsabile della campagna vaccinale anti-Covid della Regione Giacomo Lucchini prova a gettare acqua sul fuoco. «La Lombardia ha certamente una macchina complessa, che per le 65 strutture significa poter somministrare 10 mila dosi di vaccino al giorno e, in prospettiva, con anche le Rsa e gli altri punti, arrivare a picchi di 20 mila somministrazioni al giorno», conferma Lucchini ai microfoni di sky Tg 24.

Campagna. Lucchini conferma anche che la Lombardia sta seguendo un piano ben preciso. «Quando abbiamo chiesto alle strutture di preparare questi piani – ha aggiunto -, loro hanno considerato tutte le variabili, dalle consegne, ai turni del personale, all’arrivo di materiali di consumo come siringhe e aghi. Sulla base di quello noi sappiamo che da oggi tutti e 65 gli hub partono, per raggiungere tutti gli obiettivi che ci sono stati prefissati come piano vaccinale».

Si è partiti oggi con la prima fase delle vaccinazioni. Sono ben 65 hub che forniranno le prime dosi al personale medico: al Niguarda, l’hub principale della Regione, ci sono 5 ambulatori intenti ad eseguire le vaccinazioni.

Tra i volti noti in prima fila nella lotta al virus nei prossimi giorni sarà vaccinato anche il dottor Alberto Zangrillo.

 

 

 

In breve

Milano, la rivolta dei centri estetici: «Abusivismo smisurato in zona rossa»

Tra i settori colpiti dall’istituzione della zona rossa in Lombardia ci sono i centri estetici, costretti nuovamente le serrande...

Potrebbe interessarti