17.3 C
Milano
27. 10. 2021 19:27

Ritorno a scuola: scomparsi i no vax, a Milano il 73% degli studenti è vaccinato

Secondo gli ultimi dati diffusi dall’Ufficio scolastico regionale i senza green pass erano appena 90, dunque meno dello 0,1 per cento

Più letti

Il ritorno a scuola a Milano si apre con un dato confortante, il 73% degli studenti tornati in classe ha già ottenuto almeno una dose di vaccino. È questo quanto riportato nell’ultimo report dell’Ats, che analizza la fascia di età compresa tra i 15 e i 19 anni di età. Si può capire come, tra gli studenti rientrati in aula oggi, 3 su 4 siano vaccinati. O, se preferite, come lo siano 43 mila adolescenti o appena maggiorenni. 

Studenti vaccinati, contagio contenuto 

Il vaccino dovrebbe proteggere dal contagio circa al 50 per cento. Se si guardano i dati dell’intera Lombardia, che considera l’intera fascia dai 12 ai 19 anni, la percentuale di vaccinati con almeno una dose è del 71 per cento, analoga dunque a quella milanese (48,5 per cento con vaccinazione completa). La percentuale è analoga anche nella fascia più alta, tra i 20 e i 29 anni (76 per cento di vaccinati tra Milano e provincia). 

Insegnanti e personale scolastico vaccinato quasi al 100 per cento

Tra insegnanti e personale scolastico, vale a dire una platea di oltre 230 mila persone in tutta la Lombardia, secondo gli ultimi dati diffusi dall’Ufficio scolastico regionale i senza green pass erano appena 90, dunque meno dello 0,1 per cento. La fotografia va dalle scuole dell’infanzia alle superiori.

In breve

Ddl Zan giunge alla fine, a darne il triste annuncio l’ironia di Taffo

Sulla prematura scomparsa del Ddl Zan dopo lo stop di oggi in Senato, causato dalla "tagliola" che ha ucciso...