26 C
Milano
23. 06. 2021 12:41

Sala: «Lockdown? Il ministero ci dica la sua opinione e su quali dati si basa»

Il sindaco torna sulle dichiarazioni di Ricciardi: le dichiarazioni

Più letti

Il sindaco Sala ha lanciato questa mattina uno dei suoi consueti messaggi via social. Al centro, ancora una volta le dichiarazioni di Ricciardi sulla richiesta di lockdown per Milano.

Su quali dati? «Mi sono sentito con il sindaco di Napoli, De Magistris, ed insieme abbiamo deciso di scrivere al ministero della Salute – esordisce il primo cittadino -. Vorremmo sapere se le dichiarazioni di Ricciardi sono solo un’opinione del loro consulente oppure un’idea condivisa da tutto il ministero. Se così fosse vorremmo anche sapere su quali dati si basa, perché quelli in nostro possesso raccontano un’altra situazione».

La situazione di Milano non richiede per Sala un inasprimento delle misure restrittive. «Abbiamo meno di 300 posti occupati nelle terapie intensive – sottolinea Sala -. I dati crescono velocemente, ma siamo ancora lontano dai 1.700 posti occupati la scorsa primavera. Al momento le priorità sono altre: tutelare gli anziani evitando di farli uscire e creare degli spazi per i quarantenati, così come stiamo già collaborando con Ats e Regione per realizzarli».

Giuseppe Sala
Giuseppe Sala

Ricandidatura. C’è anche il tempo per lanciare una frecciatina a qualche giornale. «Ieri nella trasmissione della Gabbanelli ho parlato della possibilità di un rinvio delle Comunali – racconta Sala -. Anche le Regionali hanno subito a causa della pandemia uno slittamento. Tuttavia testate come “Il Giornale” e “Libero” mi hanno accusato di voler rinviare le elezioni per avere maggiori possibilità di vincita. Tralasciando che non so se mi ricandiderò, credo che sia il contrario: una campagna elettorale breve gioca a favore del candidato uscente piuttosto che di quello nuovo, il quale avrà meno tempo per farsi conoscere».

 

In breve

A Milano una via dedicata all’inventore dell’Amuchina

Domani, giovedì 24 giugno, nel quartiere Ortica di Milano verrà intitolata una via ad Oronzio De Nora, ingegnere industriale...