Trenord si prepara alla chiusura di Linate
Trenord si prepara alla chiusura di Linate

Prosegue il potenziamento dei servizi di Trenord per l’aeroporto internazionale di Malpensa in vista della chiusura dello scalo di Linate dal 27 luglio.

 

E’ stata aperta una nuova biglietteria presso il Terminal 1 (situata al piano arrivi davanti all’uscita passeggeri dei voli Schengen) ed è online il sito malpensaexpress.it dedicato, appunto, al Malpensa Express completamente rinnovato, per una consultazione sempre più agevole da mobile e acquisti rapidi e semplificati. Nei prossimi giorni come ulteriore punto di vendita e assistenza sarà attivo un aggiuntivo desk Trenord situato al piano arrivi del Terminal 1 davanti all’uscita passeggeri dei voli extra Schengen.

LE CORSE • Le novità si aggiungono al potenziamento delle composizioni delle corse Malpensa Express previsto da Trenord per i tre mesi di “Bridge”: complessivamente saranno 18.500 i posti in più offerti ogni giorno sui convogli del collegamento aeroportuale che conta 146 corse giornaliere fra l’aeroporto di Malpensa e la città di Milano, cioè una ogni 15 minuti da e per lo scalo.

In seguito a un’analisi della variazione della domanda, Trenord ha disposto che nel periodo di chiusura di Linate le composizioni delle corse Malpensa Express siano potenziate in modo da offrire complessivamente 18.500 posti in più sui convogli del collegamento aeroportuale, che offre ogni giorno 146 corse fra l’aeroporto di Malpensa e la città di Milano, cioè una ogni 15 minuti da e per lo scalo. Grazie al potenziamento, l’attuale offerta crescerà del 47% passando da poco più di 39mila posti al giorno a quasi 58mila.


www.mitomorrow.it