13 C
Milano
22. 10. 2021 02:13

Turismo, Draghi: «Da metà maggio pass verde nazionale per riportare i visitatori in Italia»

Il premier annuncia la nuova misura per rendere l'Italia attrattiva. Si valuta anche la sospensione del coprifuoco

Più letti

Dalla seconda metà di maggio verrà introdotto il “pass verde nazionale”. Di che cosa si tratta? Di un certificato che permetterà ai turisti stranieri di tornare in Italia e muoversi tra le regioni nonostante i diversi colori. Il tutto in attesa del green pass europeo che arriverà verso la metà di giugno. A darne l’annuncio il presidente del Consiglio Mario Draghi durante il Ministeriale Turismo del G20.

Le dichiarazioni. «La pandemia ci ha costretto a chiudere, ma siamo pronti a ridare il benvenuto al mondo – ha dichiarato Draghi -. Le nostre montagne, le nostre spiagge, le nostre città stanno riaprendo e non ho dubbi che il turismo riemergerà più forte di prima: è arrivato il momento di prenotare le vostre vacanze in Italia, non vediamo l’ora di accogliervi di nuovo».

Come funzionerà il pass? La ,in ea è la medesima di quella già espressa nel decreto per le “certificazioni verdi” che consentono agli italiani di spostarsi tra regioni di colore diverso: i turisti europei che arrivano in Italia dovranno avere un attestato di avvenuta vaccinazione con uno dei sieri approvati dall’Ema, il certificato di guarigione dal Covid o un tampone con esito negativo effettuato nelle 48 ore precedenti.

Coprifuoco. Arrivano anche aperture sul coprifuoco, altra misura che indubbiamente influirà sull’arrivo dei turisti. «La ripartenza passa per il turismo ma passa anche per le riaperture in generale – ha aggiunto il ministro degli Esteri, Luigi di Maio -: siamo tutti d’accordo che il coprifuoco debba essere superato e stiamo lavorando per superarlo il prima possibile, grazie anche a una campagna di vaccini che finalmente ha segnato 500 mila dosi la giorno».

In breve

“Follow the blue”, la nuova opera di TvBoy è dedicata alla prevenzione dei tumori

Nuova opera per lo street artist TvBoy, stavolta in sostegno alla campagna "Follow the Blue" di Fondazione Ieo-Monzino e...