15.8 C
Milano
10. 05. 2021 07:25

Ufficiale, la Lombardia si tinge di rosso. Fontana: «Spero sia l’ultimo sacrificio»

Il ministro della Salute Roberto Speranza conferma il cambio colore

Più letti

La Lombardia torna a tingersi di rosso. A confermarlo il ministro della Salute Roberto Speranza che oggi firmerà l’ordinanza in cui si decreterà il passaggio di fascia.

Rammarico. Per la Regione è il sedicesimo cambio colore in soli 5 mesi.  «La Lombardia purtroppo si prepara a diventare zona rossa – ha dichiarato il governatore Fontana -. Ce lo dicono i dati, pur contenuti dalle scelte prese la settimana scorsa che sono servite a rallentare il virus. Mi auguro che sia l’ultimo sacrificio chiesto ai nostri cittadini perché poi spero che arrivino i vaccini necessari per iniziare la vaccinazione di massa, in modo che non debbano più esserci limitazioni alla nostra vita».

Con l’ingresso in zona rossa chiuderanno anche gli asili nido, mentre le altre scuole erano già in DAD da alcuni giorni. Il provvedimento entrerà in vigore da lunedi e non nel fine settimana come ventilato nelle ore scorse. Tuttavia il pericolo di una fine settimana rosso non è scongiurato: se il consiglio dei ministri introdurrà i weekend rossi su scala nazionale, il passaggio nella fascia con maggiori restrizioni sarà anticipato a sabato.

«Ad un anno dall’inizio della pandemia, non credo che abbiamo commesso degli errori nella gestione dell’emergenza, ma che il virus è più complicato di quello che gli stessi scienziati potessero immaginare – ha aggiunto Fontana -. A più di un anno di distanza non abbiamo ancora trovato una cura specifica. Grazie al cielo abbiamo fatto quasi un miracolo a trovare i vaccini, che sono l’unica nostra ancora di salvezza».

 

In breve

Festa Inter, tifoso perde il treno e va a prostitute: accoltellato

Ieri è andato in scena una nuova festa per l'Inter scudettato. Tra i tifosi in festa a Milano anche...