20.3 C
Milano
27. 05. 2022 06:03

“Mother Earth”, l’opera del milanese Federico Clapis per sensibilizzare sul consumo del suolo

Domani verrà presentata l'opera dell'artista milanese: al centro il tema del consumo del suolo

Più letti

Da Milano alla Terra dei Fuochi: questo sarà il viaggio che intraprenderà l’ultima opera dell’artista Federico Clapis realizzata il collaborazione con Re Soil Foundation, la fondazione creata da Coldiretti, Novamont, Politecnico di Torino e Università di Bologna con l’obiettivo di sensibilizzare e fare formazione sull’importanza della salute del suolo.

L’opera di Federico Clapis per non sottovalutare il consumo del suolo

E’ proprio il consumo del suolo il tema centrale dell’opera del trentenne artista milanese. Spesso trascurata, la perdita di terreni fertili è uno degli aspetti cruciali nella battaglia al cambiamento climatico.

L’opera si chiama “Mother Earth” ed è un parallelepipedo in malta cementizia, con sopra un busto femminile dal quale fuoriesce un cavo elettrico che si connette a terra. La creazione verrà presentata domani, venerdì 24 settembre, in via Luigi Faravelli angolo Gattamelata in contemporanea con l’inaugurazione del nuovo spazio “Parteciprato“.Dopodichè la creazione inizierà il suo tour in giro per l’italia fino a toccare la tappa finale della Terra dei Fuochi.

«Siamo felici di aver collaborato con Federico Clapis perché è un artista molto seguito dai giovani e molto sensibile — hanno dichiarato dalla Re Soil Foundation al Corriere —. Purtroppo, rispetto ad altri aspetti della crisi climatica in atto, la questione-suolo è stata maggiormente sottovalutata. C’è maggiore attenzione solo da quando la Commissione europea ha inserito la salute dei terreni tra le Mission per la Ue del futuro e sono parte integrante del programma quadro Horizon Europe».

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...