26.4 C
Milano
24. 05. 2022 17:18

Amare vuol dire proteggersi: la nuova campagna Anlaids per i test anti-HIV

Mercoledì prossimo una sessione di diagnosi gratuite in via Monviso

Più letti

Per San Valentino Anlaids lancia il più romantico dei messaggi con una campagna che sarà veicolata sui social fino a lunedì prossimo, 14 febbraio: AMATI TU (che gli altri hanno da fare) FATTI IL TEST!. Amare, infatti, è innanzi tutto prendersi cura di sé (e della propria salute), ed è il primo presupposto per potersi occupare al meglio anche degli altri. Gli stereotipi legati al 14 febbraio raccontano gli innamorati sommersi da piogge di cuori. Ma l’associazione che si occupa della ricerca contro l’HIV promuove una storia “diversa”, quella in cui amarsi significa anche fare il test dell’HIV, sia quando si è in coppia sia quando si è single.

Campagna Anlaids per i test anti-HIV, gli obiettivi

Sapere in tempo, infatti, è importante perché oggi esistono farmaci che permettono alle persone HIV positive di avere un’aspettativa di vita pari a quella di chi è HIV negativo. E ci sono persone che vivono con HIV e possono lavorare, amare, fare figli. Le terapie, nella maggior parte dei casi, consistono in una compressa al giorno e un controllo ogni sei mesi. E una persona HIV positiva in terapia, con la carica virale non rilevabile, non trasmette il virus per via sessuale come hanno dimostrato numerose evidenze mediche accettate dalla comunità scientifica internazionale.

Anlaids lotta da anni perché diventi una normale routine come fare altre analisi di controllo, mentre viene ancora erroneamente associato a persone che hanno comportamenti “eccessivi” o “sbagliati”. È un giudizio che allontana ancora molte, troppe persone, e ne espone altrettante a diagnosi tardive evitabili, inconsapevoli che si può essere HIV positivi e non avere alcun sintomo per anni. Ecco perché il modo migliore per celebrare la settimana dedicata agli innamorati, è l’invito a testarsi, gratuitamente, in un ambiente sereno e non giudicante, in assoluta riservatezza.

Campagna Anlaids, l’appuntamento

Mercoledì prossimo, 16 febbraio, dalle 16.00 alle 21.00, e sabato 19 febbraio, dalle 10.00 alle 16.00, verrà eseguito il Test rapido e gratuito HIV presso la sede di ANLAIDS Lombardia a Milano, in via Monviso 28. Per prenotazioni basta scrivere una mail all’indirizzo info@anlaidslombardia.it o contattare il numero 02.33.60.86.80.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...